Il bronzo europeo Elena Vella approda nella Bull Basket Latina

Non si ferma l’opera di reclutamento della Bull Basket Latina per il programma sportivo 2015/16. Il sodalizio biancoverde è pronto ad abbracciare Elena Vella, guardia classe 2000, proveniente da Trapani, recente vincitrice della splendida medaglia di bronzo con la nazionale azzurra, allenata da Giovanni Lucchesi, ai campionati Europei Under 16 che si sono svolti nel mese di agosto in Portogallo.

La ragazza siciliana, nonostante la sua giovanissima età, vanta già un curriculum eccellente. Ha lasciato la sua famiglia a soli 13 anni ed ha iniziato a girare l’Italia per il basket. Una prima esperienza a Priolo, in Sicilia, poi un anno nel Lazio con la Stella Azzurra, per giungere adesso a Latina e iniziare la sua avventura con la Bull Basket.
Elena Vella – che ha giocato un Europeo Under 16 da protagonista – nonostante la corte serrata di blasonati club di Serie A1 e A2, non ha avuto dubbi nell’individuare nell’allenatore della Bull Basket la persona giusta per portare avanti il suo percorso di crescita: “
Determinante per la scelta di Latina è stata la presenza di coach Roberto Russo – spiega la giovanissima Elena Vella – con il quale ho già avuto modo di lavorare sia in Nazionale che al recente Trofeo delle Regioni. Di Latina conosco poco ma arrivo nel capoluogo pontino con la mia solita voglia di impegnarmi al massimo e fare bene per proseguire il mio percorso di crescita. L’Europeo Under 16 è stata una tappa importante della mia carriera: di questa manifestazione mi porterò sempre dietro le emozioni e la gioia provate con la maglia della nazionale, oltre all’esperienza e all’aver fatto una tappa importante per la mia crescita. Ora, però, penso solo alla Bull Basket Latina”.

Elena Vella, che si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza nella sua Trapani, arriverà a Latina il 12 settembre. Si metterà subito a disposizione di coach Russo e del preparatore fisico Pierluca Bono per un programma di lavoro differenziato, prima di aggregarsi al resto della squadra con la quale disputerà il competitivo campionato di Serie B laziale che la Bull Basket affronterà interamente con la squadra Under 18.

Elena è una giocatrice in grado di esprimere un talento ed una fisicità fuori dal comune – commenta il coach della Bull Basket Latina Roberto Russo – ma soprattutto è una ragazza dalle qualità morali inattaccabili. Sempre concentrata, intensa e positiva, è geneticamente una leader. Viene da un anno di grande crescita grazie all’ ottimo lavoro svolto insieme a coach Malakiano. Le aspetta un percorso importante nel quale, non ho dubbi, porterà con sé lo spirito di un’ estate azzurra che, a prescindere dalla bellissima medaglia conquistata, ha visto un intero gruppo lavorare duro e crescere esponenzialmente di giorno in giorno, fino a rappresentare un vero e proprio modello di pallacanestro europea. La fiducia di Elena nel nostro programma di formazione è la nostra responsabilità”.

Commenta
(Visited 90 times, 1 visits today)

About The Author