Il Cava Basket mette la quinta a Capaccio

Dopo la sofferta ed importantissima vittoria all’overtime di sabato scorso contro il Centro Storico Avellino, gli Eagles hanno fatto visita alla Polisportiva Capaccio Paestum, un avversario non comodo. La truppa di coach Bisogno, recuperata l’ala Maurizio Santucci, si presenta, venerdì 23 gennaio, alle 20, in terra cilentana con una gran voglia di mantenere l’imbattibilità stagionale.
​​Nei primi due quarti si palesa una delle migliori versioni stagionali del Cava Basket che tiene un alto ritmo offensivo e conferma la solidità difensiva evidenziata sin dalla prima giornata. Il primo tempo si conclude con un confortante vantaggio di tredici lunghezze (20-33). Nel successivo quarto le aquile metelliane controllano gioco e punteggio aumentando il gap positivo con gli avversari di un altro punticino (33-47). Nell’ultimo quarto i cilentani provano il tutto per tutto, cercando di prendere in mano il ritmo partita, riuscendoci. Contro questo disperato tentativo di rimonta il Cava Basket si fa trovare impreparato e colpevolmente assopito, non riuscendo a controllare il ritmo partita come dovrebbe fare. Tutto ciò e i trenta punti subiti in un solo quarto, fanno andare su tutte le furie il presidente Farina, anche se, ad onor del vero, il risultato finale non è stato mai realmente in bilico e la bomba del -4 finale, dopo una lunga processione di giocatori CB dalla lunetta (24/36), è stata scoccata propria sul suono dell’ultima sirena (63-67).
Quinta vittoria consecutiva ottenuta e primo posto in classifica conservato, con la sola Pallacanestro Trinità (se, come si può immaginare, batterà il fanalino di coda Atripalda nella giornata da recuperare), compagine di Sala Consilina, capace di mantenere il ritmo di vittorie della capolista biancoblù. Lo scontro diretto fra i due team più attrezzati del campionato si terrà fra tre giornate, il 15 febbraio. Prima, però, il Cava Basket dovrà affrontare due importanti partite e continuare a vincere. Il prossimo appuntamento è per sabato 31 gennaio, alle 16, all’Eagles Nest di San Pietro, in Cava de’ Tirreni. Avversario di turno sarà il Basket Nocera.

Ieri, invece, è partita una nuova avventura con il Trofeo FIP “aquilotti” minibasket (nati 2004/2005) per i piccoli atleti del CSI, col quale il Cava Basket è affiliato e collabora attivamente, che hanno battuto, convincendo e divertendosi, l’Accademia cavese dello Sport.

Tabellino punti:
Simone D’Atri 24 punti, Maurizio Santucci 10, Antonio Di Donato 8, Daniele Socci 8, Valerio Russo 5, Cristiano Guarino 5, Guido Guarino 4 e Pippo Zarrella 3.

Risultati quinta giornata 1ˆ divisione girone “D” FIP Campania:
Pall. Trinità – PGS Enzo Raso Salerno 89 – 20
Basket Solofra – OIimpia Agropoli 53 – 48
Pol. Capaccio Paestum – Cava Basket 63 – 67
Basket Nocera – Accademia cavese dello Sport 41 – 52
Nuova Pallacanestro Atripalda – U.S.D. Centro Storico Avellino 49 – 69

Classifica:
Cava Basket 10
Pall. Trinità * 8
OIimpia Agropoli 6
U.S.D. Centro Storico Avellino 6
Pol. Capaccio Paestum 4
S.L.Z. Basket Solofra 4
Accademia cavese dello Sport 4
PGS Enzo Raso Salerno 2
Basket Nocera 2
Nuova Pallacanestro Atripalda * 0
* una gara in meno


UFFICIO STAMPA CAVA BASKET

Addetto Stampa: Carlo Ritondale

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author