Il cordoglio del Presidente Luigi Brugnaro e di tutta l’Umana Reyer per la scomparsa di Giancarlo Ligabue

Il Presidente Luigi Brugnaro in rappresentanza di tutta l’Umana Reyer esprime il proprio cordoglio per la scomparsa, all’età di 83 anni, di Giancarlo Ligabue, indimenticabile presidente orogranata dal 1962 al 1973 e dal 1975 al 1979.

Grazie alla sua passione e al suo talento imprenditoriale, Giancarlo Ligabue fu l’artefice di una grande rinascita sportiva, che riportò la Reyer ai vertici della pallacanestro italiana.

Coniugando la valorizzare di talenti locali con l’ingaggio di stelle internazionali di prima grandezza, a Giancarlo Ligabue va riconosciuto il grande merito di aver fatto compiere alla società un autentico salto di qualità e di aver scritto pagine importanti della storia reyerina.

Il Presidente Luigi Brugnaro porge le sue condoglianze alla famiglia Ligabue e rivolge a Giancarlo il suo ideale ringraziamento per quanto fatto per la Reyer, per lo sport e per la città di Venezia.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author