Il fascino del derby al Pala Zauli

Riga “Rialziamoci!”

Aspettando San Valentino, sabato sera la Convergenze Givova Battipaglia proverà a far innamorare nuovamente il proprio pubblico.

E per riuscirci servirà una grande prova, una di quelle che in passato fecero sbocciare a priva vista l’amore proprio tra le Lady e la città di Battipaglia. Perché la trasferta di Milano con il Geas dovrà rimanere un caso isolato, di quelli che sono anche capaci di farti crescere e maturare. Perché ora si che servirà grande maturità. La classifica è sempre più ingarbugliata, ma intanto alle porte ci sono tre gare casalinghe per le biancoarancio. Si inizierà sabato alle 20:30 al Pala Zauli con il derby contro la Saces Mapei Givova Napoli, gara inizialmente in programma ad aprile ma poi anticipata, così come tutto il dodicesimo turno di ritorno, causa slittamento della Coppa Italia di A1: “Siamo reduci dalla prestazione più brutta della mia gestionespecifica subito con obiettività Massimo Riga -, ora servirà un atteggiamento positivo in campo per fare bene nel derby ed evitare così di ritrovarsi immischiati nel discorso retrocessione”.

Quattro sono attualmente i punti di vantaggio dalle ultime due della classe, con Vigarano che nell’anticipo è stato sconfitto dalla Reyer, mentre due sono i punti di distacco dalle cugine della Saces: “Ma non facciamoci condizionare dai numeri delle partenopee, dobbiamo solo pensare di avere quella forza e quella cattiveria agonistica per rialzarci immediatamente. Dovremo giocare di squadra, tutte insieme. Proprio come accaduto tante volte in passato, stando naturalmente attenti ai dettagli come i diciassette rimbalzi offensivi regalati al Geas che non devono essere assolutamente più concessi. Serviranno gli occhi della tigre, sia staff che squadra devono dare delle risposte concrete al club”.

Il derby dello Zauli sarà possibile seguirlo anche in diretta su Radio Castelluccio (103.2) o in streaming sul sito Lega Basket Femminile.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author