Il Fila va al Taliercio, c'è il derby con la Reyer

Per l’esordio casalingo del Fila bisognerà aspettare ancora una settimana, ma quello che va in scena nel weekend è un appuntamento ugualmente molto sentito e atteso per i tifosi delle Lupe. Al Taliercio di Mestre, con palla a due eccezionalmente alle 16.00, si gioca infatti il derby con l’Umana Reyer Venezia. Una nuova difficile e importante tappa per la squadra di Abignente, alla ricerca del riscatto dopo lo stop all’Opening Day di Napoli. Di fronte ci sarà ancora una volta una delle rivali più accreditate del torneo, capace di superare Parma con un netto +21 (66-45) all’esordio in Almo Nature Cup.

L’AVVERSARIA. La squadra di coach Liberalotto gioca ormai da anni con un nucleo consolidato e dotato di grande talento. In estate ha perso Francesca Dotto (tornata a Lucca) sostituendola però con la gemella Caterina, e si può considerare a tutti gli effetti un rinforzo anche un’altra ex giallonera, Martina Sandri, rientrata dopo essere stata costretta a saltare quasi tutta la scorsa stagione per infortunio. Nel reparto straniere invece è stata riconfermata Marie Ruzickova, una delle migliori lunghe del campionato (14 punti di media lo scorso anno), mentre sono arrivate le americane Ashleigh Fontenette (ex Umbertide e Napoli) e Karima Christmas. Quest’ultima, protagonista fino a pochi giorni fa nella WNBA, ha saltato l’esordio e non dovrebbe essere tra le dodici a referto neppure per la gara con il Fila, anche se questo non renderà la sfida meno ardua per Sbrissa e compagne.

I PRECEDENTI. Nelle ultime tre stagioni le due formazioni si sono affrontate spesso sia in A2 che in A1, e il bilancio è in assoluta parità (3-3), con partite decise sempre in volata. Lo scorso anno è stato il Fila a portarsi a casa entrambi i confronti: 69-59 al Taliercio (era proprio la seconda giornata di andata) e 80-77 al PalaLupe.

INFO BIGLIETTI. A Venezia è il “Reyer Day” (femminile+maschile), ma i tifosi del Fila hanno la possibilità di assistere solo alla prima partita al costo di 10 euro (ridotto 5 euro per ragazzi dai 3 ai 18 anni e over 65). Chi sceglie questa opzione, dovrà entrare dalla biglietteria predisposta presso il cancello “3”, e all’interno del palasport siederà in un’area riservata appositamente per i tifosi gialloneri.

DIRETTA WEB. I tifosi che non potranno seguire le Lupe al Taliercio avranno comunque modo di vedere la partita in diretta streaming su www.youtube.com/LegABasketFemminile, o direttamente sul sito Lupebasket alla paginawww.lupebasket.it/diretta-streaming.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author