Il Fotoamatore Florence - Jolly Acli Livorno 70-47

Il Fotoamatore Florence brilla e infligge una pesante sconfitta alla Jolly Acli Livorno. La partenza al fulmicotone (primo parziale 23-6), il paziente contenimento del tentativo di rimonta labronico e il micidiale fendente nel quarto finale sono gli ingredienti della sonante vittoria gigliata. Principali artefici del successo sono la capitana Stefanini, vera cecchina nelle triple, e  El Habbab che ha avuto la meglio nel duello tra pivot con Grasso,  Va comunque evidenziata l’ottima prova corale delle cestiste viola, con le giovani Basilissi, Donadio, Giovannini, Ghiribelli e Goracci sempre più efficaci sia in difesa che in attacco, Sul fronte labronico buone le prove di Buccianti e Costa, in doppia cifra, che hanno cercato di rompere l’egemonia delle padrone di casa.

I primi due punti della gara li mette a segno Paoli, ma è un fuoco di paglia che fa da preludio all’ondata gigliata. Quattro triple consecutive (3 di Stefanini e 1 di Ghiribelli) danno il via al rush viola che si concretizza in un parziale di 23-1. Alle ospiti rimangono solo gli ultimi 2′ del periodo per addolcire la pillola amara e chiudere sul 23-6.

Nel secondo quarto la Jolly produce il massimo sforzo per ridurre lo svantaggio: Buccianti (9) fa da traino e le ospiti riescono a dimezzare il decalage alla pausa lunga grazie al parziale di 9-18 che manda le squadre al riposo sul 32-24.

Il terzo periodo vive a lungo sul filo dell’equilibrio: al 27′ il distacco tra le due formazioni è ancora di 7 punti (39-32) e solo negli ultimi minuti Il Fotamatore riesce ad allontanarsi chiudendo il periodo sul 47-35.

L’ultimo quarto è ancora di marca viola: inizia con due doppie di Giovannini, entrano poi in scena El Habbab  (6) e Donadio (5), chiudono le danze Basilissi (tripla) e Stefanini (tripla e doppia). Per la Jolly, dopo l’uscita di Grasso per 5 falli, è notte buia nella quale solo Buccianti e Costa (5 per ambedue) cercano di salvare il salvabile.

La gara si chiude con un pesante +23 che forse penalizza troppo severamente le ospiti ma testimonia di una indiscussa superiorità del Fotoamatore.

 

IL FOTOAMATORE FLORENCE 70

JOLLY ACLI LIVORNO            47

Parziali: 23-6, 32-24 (9-18), 47-35 (15-11), 70-47 (23-12)

Tiri liberi: 14/20 Florence, 9/16 Livorno

Arbitri: Matteo Luppichini e Marco Luppichini di Viareggio.

Uscite per Falli: Grasso (Livorno).

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 21, Mattiuzzo n.e., El Habbab 14, Ciantelli 7, Donadio 9, Passoni, Basilissi 5, Giovannini 4, Ghiribelli 5, Goracci C. 5,  Bandini, Sadun.

Allenatore: M. Mannucci

JOLLY ACLI LIVORNO: Costa 11, Paoli 2, Posarelli, Menichincheri, D’Alessio 2, Mori n.e., Dell’Aquila n.e., Buccianti 15, Pierini 2, Grasso 7, Toti 8.

Allenatore: L. Mori

 

Risultati: Massa e Cozzile – Le Mura 42-53, Le Sieci – Siena (2/11), Prato – Ghezzano 42-52, A. Galli – Pontedera 67-59, Spezia – Viareggio 55-59, Il Fotoamatore – Jolly Livorno 70-47.

Classifica: Il Fotoamatore e Viareggio 6 punti,  Le Mura Lucca, Ghezzano e  Pontedera 4 punti, Le Sieci*, A. Galli, Prato, Siena* e Jolly Livorno 2 punti, Spezia, Massa e Cozzile 0 punti. * Una partita in meno

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author