Il futuro dell'Use Computer Gross Empoli si chiama Alessio Marchini

Dopo un’annata a dir poco difficile e particolare per i problemi che tutti ben conosciamo, l’Use Computer Gross riparte da coach Alessio Marchini per il prossimo campionato di Serie B.

Una scelta importante, quella della società biancorossa, che non solo ha deciso di proseguire nel rapporto iniziato nel giugno 2019 ma che ha anche prolungato di un ulteriore anno il contratto col coach spezzino. Alessio Marchini sarà quindi la persona che dovrà guidare la squadra in stagioni che si preannunciano tutt’altro che semplici.

La storia del rapporto fra il tecnico e la società biancorossa vive così un altro, importante capitolo dopo il suo ritorno della scorsa stagione dopo tanti anni lontano da Empoli molti dei quali, ben otto, trascorsi a Trento come responsabile del settore giovanile. Il tutto senza dimenticare gli inizi di carriera a Castelfiorentino, la terza finale della storia dell’Use (stagione 2008/2009), la vittoria del campionato di serie C a Pontedera (2006/2007), la parentesi altrettanto importante a Lucca. E, l’anno scorso, l’Use saldamente dentro ai playoff prima dello stop al campionato imposto dall’emergenza Covid. Ora la storia va avanti, con reciproca soddisfazione di entrambe le parti e con la voglia di costruire un futuro sicuramente non facile ma avvincente e stimolante. Il primo tassello, il più importante, è stato messo con la sua conferma.

FONTE: Ufficio Stampa Empoli Basket

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.