Il Globo Isernia, amichevole vittoriosa contro Palestrina

Dopo il buon avvio nello scrimmage casalingo contro Formia (squadra che milita nella serie C regionale), ieri sera (19 settembre) Il Globo Isernia è sceso sul parquet di Palestrina la cui squadra, allenata da Gianluca Lulli, bandiera del Teramo basket in serie A1, è una delle favorite per la vittoria finale. Nonostante la differenza sia di ambizioni che di qualità del roster, i ragazzini terribili di coach Cardinale hanno seminato il panico in terra laziale, dominando per tutta la partita e arrendendosi solamente nei minuti finali, complice anche qualche errore arbitrale. È stata una gara frizzante, senza esclusione di colpi e con una buona dose di agonismo.

L’avvio dell’Isernia è fulminante: parzialone di 9-0 che ha tramortito i locali, costretti ad inseguire per tutta la durata del match. Guagliardi (31 punti) è inarrestabile, ben coadiuvato da Gentili (15 punti), Strati (15 punti) e da un grintoso Triggiani (10 punti e una brutta gomitata allo zigomo per lui). Palestrina è costretta ad inseguire per tutta la durata del match. Coach Lulli le prova tutte, ma Isernia è una macchina da canestri: veloce, estremamente precisa al tiro, concentrata. Nei minuti finali i laziali risalgono e, anche a causa di alcune sviste arbitrali, riescono a vincere 101-94 (punteggio non veritiero).

Quest’amichevole ha messo in luce i punti di forza del team allenato da Ciro Cardinale: si tratta di un gruppo giovanissimo ma affiatato, unito, che fa vedere un bel gioco di squadra. Contro Palestrina i molisani hanno avuto percentuali al tiro da capogiro, ricevendo a fine gara i complimenti dello staff tecnico dei laziali. L’obiettivo de “Il Globo”  Isernia è la salvezza e sicuramente c’è ancora tanto su cui lavorare. Certo è che pochi si aspettavano una simile gara contro la corazzata di Gianluca Lulli e il messaggio degli isernini è chiaro: in questo campionato ci sarà da divertirsi ed è meglio non prendere sotto gamba l’Isernia. Domenica inizia la stagione regolare: al Palafraraccio arriva la Stella Azzurra Viterbo (ingresso gratuito). Ci auguriamo che il pubblico risponda all’invito. È il terzo campionato nazionale per “Il Globo Isernia”, il secondo in serie B. Infine, venerdì 25 settembre alle 21, presso l’Habanero (in Piazza Celestino V ad Isernia) ci sarà la presentazione del roster isernino in una serata piena di musica e divertimento.

 

 

Pallacanestro Palestrina:

Bisconti 8, Rischia 27, Rossi 2, Molinari 2, Pecetta, Pierangeli 18, Brenda 10, Stirpe 8, Gagliardo 19, Pozzi 7.All. Lulli
Il Globo Isernia:

Strati 15, Guagliardi 31, Triggiani 10, Patani 5, Bisciotti, Werlich 2, Melchiorre 3, Poggi 7, Fiorentino 6, Gentili 15. All. Cardinale
Parziali: 20-20, 40-43, 68-70

 

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author