Il Gruppo Zenith Messina piega l’Or.Sa. Barcellona e chiude al primo posto

Vittoria primato in cassaforte per il Gruppo Zenith Messina. La squadra peloritana supera l’Or.Sa. Barcellona per 80-70 e chiude la stagione regolare in vetta alla classifica del girone Occidentale di serie D, al termine di una gara equilibrata, divertente e avvincente. Messina deve rinunciare a Mazzù e Trimarchi, Barcellona presenta una formazione giovanissima, senza Vecchiet, Bianchi, i due georgiani, ma con i suoi terribili under.

Nella prima mezzora di gioco il team barcellonese tiene il campo alla grande, veloce e intraprendente scappa sul +7 (5-12) con super Varotta (19 punti il suo fatturato), a volte imprendibile. Carnazza è in grande serata (28 punti alla fine) e guida i suoi compagni sul pari al 10’ (18-18). Nel secondo periodo le due sfidanti si superano a vicenda con una girandola di triple che divertono il pubblico del PalaTracuzzi. Nel finale del tempo Valenti e soci toccano il +5 e chiudono in vantaggio (35-39). Nel terzo periodo il Gruppo Zenith parte forte e ribalta il punteggio con un break di 7-0 (42-39), ma l’Or.Sa. non molla, aiutata dalla zona difensiva. Gara punto a punto. Russo mette a segno 10 dei suoi 14 punti personali, Gugliotta (20) risponde con grandi giocate dall’arco: alla mezzora il risultato è di 61 pari. Nel quarto finale le percentuali al tiro degli ospiti abbassano notevolmente, anche per via dell’ottima difesa messa in atto dai messinesi. Sale al proscenio Buono, con 10 punti consecutivi scava un solco importante e regala il +8 ai suoi, poi Carnazza mette quattro punti consecutivi per il massimo vantaggio del Gruppo Zenith (75-63). Nei cinque minuti finali la formazione di Dani Baldaro gestisce al meglio il vantaggio, chiude sul +10 e conquista la sedicesima vittoria in campionato, la settima consecutiva.

C’è grande soddisfazione in casa Basket School, per la seconda stagione consecutiva il team allenato da Dani Baldaro termina al primo posto la regular season, confermando l’ottimo lavoro svolto dalla società del presidente Zanghì. L’anno scorso, con una sola promozione a disposizione, gli “Scolari” furono eliminati in semifinale dalla Virtus Cancattì di Beto Manzo, quest’anno il compito appare più alla portata, infatti le promozioni sono due e la prima classificata del Girone Occidentale se la vedrà con la quarta di quello Orientale, nella fattispecie la Salusport Priolo. Concluse le fatiche del campionato adesso si guarda alla post season con grande fiducia.

Tabellino:

Gruppo Zenith Messina – Or.Sa. Barcellona 80-70

Parziali: 18-18; 17-21 (35-39); 26-22 (61-61); 19-9.

Gruppo Zenith Messina: Buono 16, Carnazza 28, Catanoso 9, Mazzù n.e., Soldatesca 5, Pellicanò n.e., Russo 14, De Domenico n.e., Calderazzo 4, Presti 4. Allenatore: Dani Baldaro

Or.Sa. Barcellona: Di Lorenzo 2, Crisafulli, Paulesu 2, Biondo 10, Gugliotta 20, Valenti 15, Bisignani 2, Varotta G. 19. Allenatore: Antonio Varotta

Arbitri: Perrone di Catania e La Macchia di Giarre

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author