Il Ponte Casa d’Aste Milano riceve l'Omc Broni

Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano riceve l’OMC Broni, ospite speciale Don Antonio Mazzi

Partita fondamentale per Il Ponte Casa d’Aste Milano che riceve un cliente scomodo come l’OMC Broni. Nonostante la sconfitta di Torino le ospiti arrivano da un eccellente periodo e conservano saldamente il quarto posto in classifica. Per le Orange impegno importante e voglia di riscatto dopo l’opaca prestazione di Selargius. 
Motivazione e positività che saranno probabilmente l’ingrediente decisivo nella sfida di domani come spiega il vice allenatore Andrea Piccinelli:” Siamo in un momento delicato della stagione, incontriamo una squadra come Broni che è in grande forma ed è andata vicino anche all’impresa a Torino. Vorrei vedere una bella partita nostra di puro orgoglio, di cuore, al di la di alchimie tecnico tattiche”.

Palla a due domani alle ore 18 presso il Pala Aldo Giordani, di via Cambini 4 a Milano, arbitreranno i Sig.ri Guido Guida di Trapani e Jacopo Spinelli di Cantù (Co).
Giornata speciale quella di domenica al PalaGiordani, sarà presente alla partita un ospite di grande prestigio come Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità di recupero Exodus e da sempre impegnato in prima fila in tante importanti battaglie sociali ed educative.

La gara verrà trasmessa martedì 16 dalle 19.15 dall’emittente Lombardia SAT, canale 908 del bouquet di SKY.
La telecronaca sarà affidata a Walter Negroni con il commento tecnico di Giovanni De Rosa, la regia sarà curata da Matteo Arrigoni.

 
Ufficio Stampa Sanga Milano 

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author