IL PRESIDENTE MONETTI A TUTTO CAMPO: «ECCO I PROGRAMMI DELLA PROSSIMA STAGIONE»

La stagione appena terminata ha regalato soddisfazioni e successi al Basket Frascati. La società del presidente Fernando Monetti ha dimostrato di poter crescere ancora rispetto anche al recente passato, i progetti di sviluppo sono ancora tanti: nelle giovanili, ad esempio, il club tuscolano ha raggiunto nuovamente una finale nazionale entrando nelle prime otto d’Italia con l’Under 16 e in tutte le altre categorie regionali ha disputato una semifinale o una finale, inoltre il settore mini basket continua a crescere e quello femminile, al suo terzo anno di vita, ha potuto iscrivere ben quattro formazioni ai campionati federali giovanili. Tra le prime squadre la B femminile ha sfiorato lo storico traguardo promozione e soprattutto la maschile ha vinto il difficile e competitivo campionato di serie C Silver e si appresta a disputare la C Gold. Tanti sono gli atleti di interesse nazionale richiesti da una lista infinita di società e nell’aria c’è un contagioso entusiasmo che contribuirà ad arricchire le molte novità della prossima stagione. Monetti, che come sempre insieme ai suoi più stretti collaboratori in questo periodo non si ferma mai e programma come da abitudine la prossima stagione, parla a tutto campo dell’anno che verrà.

Buongiorno presidente, quali sono le novità della prossima stagione?

«Stiamo ancora lavorando con grande impegno per terminare il planning e quindi non si può ancora confermare proprio tutto, ma una decisione è stata presa all’unanimità dal direttivo ovvero di rinunciare alla serie B femminile per motivi che non sono di ordine economico o di politica societaria come più di qualcuno in queste ore tende erroneamente ad affermare, ma solo di carattere organizzativo e infatti non escludiamo che il prossimo anno la rifaremo… Possiamo affermare, invece, con grandissimo entusiasmo che il settore femminile giovanile, continua ad essere un nostro primario obiettivo e su questo vedrete che ci saranno novità anche importanti, alcune che svelerò subito, altre che si scopriranno strada facendo. Con grande soddisfazione, per esempio, posso annunciare che entrerà a far parte della nostra famiglia occupandosi anche e soprattutto di femminile una grandissimo allenatore che insieme a Manuel Monetti seguirà tutte le giovanili in rosa e sto parlando di Maurizio Pasquinelli, coach che non ha bisogno di grandi presentazioni, in quanto partendo con esperienze determinanti proprio nel femminile, ha proseguito la sua carriera su panchine importanti nel settore maschile (anche quella di Frascati qualche anno fa proprio in serie C gold ), poi ha proseguito seguendo l’eccellenza nei campionati giovanili dell’Eurobasket e per finire la scorsa stagione, facendo il secondo a Bonora proprio in serie B , si è tolto la soddisfazione di vincerla e approdare in serie A. Maurizio, di cui ho una grandissima stima non solo come allenatore ma anche come uomo e padre di famiglia, seguirà appunto con Manuel il settore femminile della nostra società e in più a lui quest’anno verrà affidato un altro piccolo “gioiellino” di casa Frascati che siamo certi contribuirà a far crescere nel migliore dei modi e cioè la nostra under 15 Eccellenza composta da diversi prospetti interessantissimi classe 2002. Un’altra importante novità nello staff del Basket Frascati sarà  l’ingresso in pianta stabile di coach Francesco Vento, esperto e capacissimo tecnico che seguirà quest’anno altre due annate su cui qui a Frascati puntiamo moltissimo, ovvero la 2003 e la 2004, mentre i 2005 saranno allenati direttamente dal nostro direttore tecnico Roberto Giammò, reduce dal grandissimo risultato con l’Under 16. Coach Vento seguirà anche come assistente altri gruppi dando una mano preziosissima ai suoi colleghi e probabilmente siederà anche sulla panchina dell’under 20, mentre il gruppo under 18 (quello dei 2000) continuerà ad essere seguito direttamente da coach Giammò.

Qualche anteprima sulla serie C Gold?

A parte le forti polemiche di precampionato con il comitato regionale che hanno caratterizzato queste ultime settimane e che vedremo quale esito avranno durante la riunione del 26 agosto, mi sento di dire senza sorta di smentita che quest’anno le squadre saranno competitive come non mai. Credo che si stia delineando chiaramente una fascia importante di 6/7 formazioni che farebbero benissimo anche in serie B dai roster che saranno ai nastri di partenza.

E il neopromosso Club Basket Frascati come si presenterà a questo campionato super competitivo?

Come forse già è noto, il roster dello scorso anno è stato completamente confermato, compresi i tecnici Cristiano Mocci e Valerio Martellino, e a parte due defezioni dovute a scelte strettamente personali dei giocatori, si sono liberati solo due slot, uno nel ruolo di guardia/play e l’altro in quello di ala forte/centro. In queste ore posso annunciare con grande piacere di avere raggiunto l’accordo con il giocatore classe 1995 Pierclaudio Di Bello che lo scorso anno ha giocato nelle file del Valmontone in serie B e che proviene dal vivaio dell’Asd Polisportiva Basket Martina di Martina Franca. A tal proposito vorrei cogliere l’occasione per ringraziare pubblicamente il presidente Gianfranco Cito e il dirigente Nico Valzani. Pierclaudio è un giocatore dalle caratteristiche particolarissime in quanto nonostante l’altezza non trascurabile (supera infatti abbondantemente i 190 cm) può ricoprire tranquillamente tre ruoli: play/guardia appunto e all’occorrenza anche ala piccola. Il curriculum di Di Bello parla chiaramente, nonostante la sua giovane età vanta diverse esperienze nel campionato di serie B a buonissimi livelli e inoltre ha anche un passato nella Nazionale Under 20. Siamo certi che le sue caratteristiche di giocatore duttile e utilizzabile in più ruoli gli consentirà di integrarsi benissimo negli schemi e negli equilibri della nostra squadra, il resto lo farà il suo carattere umile ed educato.

Presidente, cosa può dire riguardo l’altra posizione ancora libera del roster?

Su questa francamente c’è un po’ di riservatezza, in quanto stiamo cercando di portare a Frascati un giocatore straordinario e con un curriculum da leccarsi i baffi… Qualora dovessimo riuscire a portarlo qui da noi, speriamo che la sua figura potrà servire a dare un input importante anche a livello di “marketing”, avendo questo giocatore un’immagine capace di far avvicinare al gioco del basket tanti giovanissimi ragazzi e ragazze.

Presidente, non ci lasci senza neanche un piccolo indizio…

Per scaramanzia non posso dirvi nulla, l’unica cosa che posso però dirvi è che se riusciremo in questa operazione, tutti dovremo rispolverare un pochino il nostro inglese… Un caro saluto a tutti i tifosi del Basket Frascati .

Le prime “voci” dal Basket Frascati come consuetudine in questo periodo di agosto arrivano forti e chiare, facendo intravedere che anche quest’anno non ci si annoierà ai Castelli Romani. Staremo a vedere cosa accadrà entro fine agosto, quando il “planning” di cui parla Monetti sarà terminato e le altre novità annunciate saranno diventate realtà.


Area comunicazione Basket Frascati
www.basketfrascati.com

 

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author