Il punto dopo la 2^ giornata

Mesagne e Ceglie vincono e volano in vetta alla classifica

Seconda giornata di campionato, che oltre la prima vittoria stagionale della Pallacanestro Molfetta contro l’Action Now Monopoli, ha visto Ceglie e Mesagne vincere e volare in vetta alla classifica.
La corazzata Mesagne si è sbarazzata facilmente del Lecce grazie ad una grande prova di squadra e ai punti di Ruggiero(23), Gualano (21) e del solito Lescot (14), a nulla sono serviti i 21 punti di capitan Salamina nelle fila dei leccesi; l’altra capolista Ceglie ha sconfitto, in una partita sempre in equilibrio, il S.Rita grazie ad una prova straordinaria dell’immortale Faggiano che ha realizzato 35 punti, dall’altra parte buona prova di Sarli(21) e Valentini(19).
Importante vittoria del Corato contro l’Aurora Brindisi, sconfitta anche per l’altra squadra di Brindisi contro il San Pietro guidato da un ex molfettese Dario Puglia autore di 14 punti ma anche da Masi(16) e Dell’Atti (17); mentre questa volta il lungo bulgaro Balev, che ha messo a segno comunque di 16 punti, nulla ha potuto nella sconfitta del Calimera contro il Magic Galatina guidato dal play Scalese autore di 20 punti e da Gabellone(18).
A chiudere il quadro della seconda giornata di gare la vittoria dell’AP Monopoli, prossima avversaria del Molfetta, contro il Rutigliano ancora alla ricerca della prima vittoria; la squadra guidata da Coach Morè ha dominato fin dal primo quarto i padroni di casa grazie ad una buona prova di P. Gentile e Cipulli che hanno realizzato entrambi 18 punti.

Ufficio Stampa
A.s.d. Pallacanestro Molfetta

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author