Il punto sulle giovanili delle Viterbo Ants

Settimana tutto sommato positiva per i team giovanili della Pallacanestro Ants, impegnati nei vari campionati regionali di categoria che stanno già entrando nel vivo delle fasi di qualificazione.

Il gruppo under 16, dopo l’amara sconfitta interna al fotofinish contro Frecce Romane, ha dimostrato grande carattere e determinazione andando a centrare due successi molto importanti. Prima c’è stato il 65-44 ottenuto nell’impianto del Willie Basket Rieti, poi è arrivata un’affermazione casalinga per 67-38 contro le Stelle Marine in un match che, come sottolineato dal punteggio, è sempre stato saldamente in mano alle giovanissime ragazze gialloblù guidate da Roksana Yordanova.

Molto bene anche il gruppo under 18 di Maria Chiara Scaramuccia che ha confermato la sua imbattibilità stagionale: la gara più difficile, almeno sulla carta, era quella in trasferta contro Elledierre Roma, arrivata anch’essa senza sconfitte al match contro le Ants. Le ragazze viterbesi hanno però disputato una prova di grande intensità e applicazione, imponendosi con un netto 70-34 di fronte ad una rivale molto agguerrita e mettendo al sicuro la qualificazione alla seconda fase del campionato. I due match successivi hanno semplicemente confermato le qualità delle Ants che si sono sbarazzate per 72-36 dell’Esquilino e per 78-41 della formazione B di Elledierre Roma, dimostrando ancora una volta di poter lottare per il titolo regionale.

Unico ko è quello incassato dal gruppo under 20 guidato da Carlo Scaramuccia, fermato per 55-37 sul parquet del San Raffaele. Una partita molto combattuta sotto il profilo agonistico, in cui le gialloblù hanno pagato una serata negativa al tiro rimediando il primo stop stagionale. Lunedì prossimo, alle 17,30 al PalaMalè contro la Stella Azzurra, ci sarà la possibilità di riscattarsi e di ritrovare la vittoria.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author