Il Torino Teen Basket saluta la nuova stagione

Il Torino Teen Basket saluta la nuova stagione

Sabato sera il palazzetto di Pino Torinese in via Folis ha accolto la presentazione del Torino Teen Basket, storica società di pallacanestro di casa sulla collina. Una festa di sport a tinte biancoverdi, con la sfilata dei quasi 200 atleti di tutte le formazioni, dal minibasket alle due prime squadre (maschile e femminile) di serie C regionale. Conduttore della serata, tra applausi e foto di rito, il presidente Leonardo “Dino” Violante, colui che nel 1978, insieme ai fratelli Giuseppe e Roberto, decise di dar vita alla realtà cestistica con il nome di “Korrida”. Che negli anni ’80 divenne quello attuale, in seguito al trasferimento dell’attività a Pino. Nel corso delle stagioni il legame tra il piccolo comune torinese e la società si è stretto sempre di più; il vasto settore giovanile del Torino Teen Basket attinge dalle scuole del paese ed è composto praticamente solo da ragazzi pinesi, mentre le squadre sono diventate un punto di riferimento per molti appassionati.

L’annata sportiva 2014/2015 è già cominciata da quattro giornate per la prima squadra maschile, iscritta al campionato di serie C regionale dopo la fantastica promozione conquistata a maggio. Stessa categoria anche per le ragazze, attualmente impegnate nella Coppa Piemonte in attesa dell’avvio della regular season, che inizierà a metà novembre. Per i primi l’obiettivo è innanzitutto crescere come squadra, giocando alla pari e cercando soddisfazioni contro avversari di tutto rispetto; la classifica si guarderà alla fine. Per la compagine femminile, decisamente rinnovata rispetto all’anno scorso e molto competitiva, il traguardo è semplicemente “arrivare il più in alto possibile”.

È alle porte l’esordio nei rispettivi campionati di categoria per le formazioni “under”, al lavoro dall’ultima settimana di agosto per presentarsi carichi all’appuntamento. L’under 19 (classi 1996/1997) è stata creata l’anno scorso per consentire ai ragazzi di maturare definitivamente in vista del passaggio tra i senior. È un gruppo di qualità, che potrà fare bella figura nel proprio torneo e fornire un prezioso supporto alla prima squadra. Per l’under 17 (classi 1998/1999/2000) l’estate ha portato grandi novità; il gruppo di Pino si è infatti unito a quello del Basket Chieri per portare avanti un progetto a medio-lungo termine, formando un unico team con il nome di Basket Chieri. Si tratta di una formazione giovane, che nelle amichevoli di pre season ha già fatto vedere passi avanti nel gioco e nell’intesa tra ragazzi aggregati solo da poche settimane. Molto numeroso e competitivo il roster dell’under 14 (classe 2001), formato dai giovani cestisti che l’anno scorso raggiunsero i playoff del campionato under 13.

Non saranno ancora impegnati nei campionati, ma durante l’anno giocheranno ugualmente tornei e incontri amichevoli, i ragazzini del minibasket: Esordienti, “Aquilotti” e “Scoiattoli”. Ovviamente, per quanto riguarda il vivaio la priorità dei tecnici è far divertire e appassionare alla pallacanestro i propri allievi, sviluppando nel contempo i fondamentali e le regole del gioco. Nella speranza di vederli crescere a Pino Torinese per indossare un giorno la maglia biancoverde delle prime squadre del Torino Teen Basket.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author