Ilco Viterbo, il punto della situazione

La Stella Azzurra ha ripreso gli allenamenti finalmente a ranghi 
completi. E’ rientrato infatti sul parquet Umberto Meschini, il forte 
giocatore acquistato da Valdiceppo e che sino ad oggi era stato 
praticamente inutilizzato in tutto il precampionato a causa di un 
fastidioso problema muscolare. Ma ieri e’ arrivato anche Fabio Marcante, 
ala di grande curriculum e di notevole esperienza che lo scorso anno 
aveva fatto vedere cose egregie ad Orvieto insieme a Riccardo Rovere con 
cui quest’anno si è ritrovato a Viterbo.
Coach Cipriani predica intanto attenzione e soprattutto capacità di 
soffrire in un campionato dove ogni errore si paga caro e dove agonismo 
e fisicità sono all’ordine del giorno. La Stella esce dalla prima 
sconfitta patita sul campo della corazzata Montegranaro avendo compreso 
come quest’anno ogni gara sarà una battaglia dove concentrazione e 
voglia saranno determinanti in ogni partita. La società ha compiuto un 
altro sforzo notevole portando in maglia biancostellata una scelta di 
prim’ordine come Marcante ed attende finalmente di poter schierare in 
campo un roster al completo affiancandogli Chiatti, Rossetti e 
Cecchetti, giocatori che non hanno certo bisogno di presentazioni, così 
come Meschini e Rovere. L’amalgama con giovani di qualità come Manetti 
e Fogante, uniti ai confermati Rogani, Brunelli e Meroi, potrebbe fare 
di questa squadra una bella realtà che vuole ben figurare affidandosi al 
giusto mix tra l’esperienza e la qualità dei “grandi” e la tanta voglia 
di far bene di giovani di prospettiva.
Per cominciare a dimostrarlo, appuntamento domenica al PalaMale’ contro 
Fondi. Si attende un grande pubblico per salutare l’esordio casalingo in 
serie B.

Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author