Impresa Aibi, violata Montecchio Maggiore

La prima squadra femminile Aibi Fogliano si regala il miglior Natale possibile compiendo un’autentica impresa andando a vincere sul difficile parquet del Montecchio Maggiore. Un successo ampiamente meritato da parte delle isontine, che hanno condotto nel punteggio dall’inizio alla fine. Il primo allungo importante è arrivato nel secondo quarto con un’ottima difesa, che ha concesso alle venete la miseria di 7 punti. L’Aibi ne ha approfittato per volare a +16 alla pausa lunga, e ad inizio terzo quarto ha toccato anche il +20. Brave le ragazze Baloncesto a respingere l’assalto della squadra di casa negli ultimi 15 minuti, ed ha portare a casa due punti che valgono oro. L’Aibi si presenta al giro di boa con 12 punti: ne serviranno almeno altrettanti nel ritorno per centrare la permanenza in categoria evitando i pericolosi playout.

 

Tutta la soddisfazione di coach Piera Mazzoli a fine match: «È stata una grande prova di carattere delle mie giocatrici. Sapevamo che Montecchio è una squadra ostica e ben attrezzata, ma ce la siamo giocata a viso aperto. Dopo aver raggiunto il +20 all’inizio del terzo quarto abbiamo subito la loro aggressività e siamo andate un po’ in confusione, ma giocando di squadra ci siamo ricompattate e abbiamo conquistato due punti fondamentali in chiave salvezza».

 

Dopo la sosta natalizia Fogliano aprirà il 2016 e il girone di ritorno ospitando al palasport di Redipuglia il Basket Sarcedo.

 

TORNERIA MONTECCHIO MAGGIORE-AIBI FOGLIANO 57-63 (11-15, 18-34; 35-43)

AIBI FOGLIANO: Bergamo 2, Morresi 10, Monorchio 5, Bonanno 4, Vecchiet 9, Benigni 4, Cerigioni 15, Masiello, Colucci 11, Trevisani 3. Coach Mazzoli.

Commenta
(Visited 80 times, 1 visits today)

About The Author