Impresa Lupe, la Essegi San Martino vola alla Finale Nazionale Under 18

Essegi San Martino – Basket Girls Ancona 60-51

LUPE SAN MARTINO: Gulino, Coccato, Fietta 2, Meroi 5, Diouf, Vettore 4, Nezaj 6, Antonello ne, Baldi 8, Benato, Guarise 10, Profaiser 25. All. Valentini.
BASKET GIRLS ANCONA: Adams 11, Nociaro 8, Ruggeri 3, Yusuf ne, Moscoloni ne, Castellani 15, El Haiti ne, Zamparini 3, Polenta ne, Lunadei 11, Marchionne ne, Florio ne. All. Piccionne.
ARBITRI: Piancatelli di Foligno (PG) e Antonelli di Spoleto (PG).
PARZIALI: 17-8, 30-28, 43-37.

L’epilogo più incredibile, di quelli che di solito si vedono al cinema. Le Lupe targate Essegi conquistano la qualificazione alla Finale Nazionale Under 18 all’ultimo respiro, con una preghiera accolta dagli Dei del Basket, desiderosi di premiare una squadra bravissima a crederci fino in fondo.

Dopo la sconfitta con Costa Masnaga (61-49) nella giornata inaugurale dell’Interzona di Spoleto, le giallonere si erano riscattate con Pontedera (61-44), ma nell’ultima giornata con l’imbattuta Ancona non bastava vincere: bisognava farlo con almeno 9 punti di scarto.

Mercoledì mattina, ad appena 13 ore dalla conclusione della precedente sfida, le ragazze di coach Valentini sono scese in campo determinate a raggiungere l’obiettivo. Ottimo il primo quarto, con lo scarto necessario già raggiunto (17-8). Poi però nel secondo le avversarie rientrano, e allora le Lupe si rimettono al lavoro. Nel quarto periodo i canestri di Profaiser, Baldi e Guarise tengono vive le speranze, e si arriva agli ultimi 10″ sul +6 (57-51). Timeout di coach Valentini, ultima azione e palla che va proprio a Irene Guarise: la giocatrice classe 2003, che fino all’anno scorso disputava il campionato Under 14, a 4″ dalla sirena lascia partire una parabola irresistibile che dopo aver “baciato” il tabellone si infila nella retina.

È l’apoteosi, la Essegi vince proprio di 9 e riesce a qualificarsi grazie alla migliore differenza canestri nella classifica avulsa rispetto alle marchigiane (-3 contro -4). Un traguardo eccezionale per questo giovanissimo gruppo, ripartito in questa stagione senza le forti ragazze del 1999 (e con sole tre 2000), e costretto nel momento più caldo della stagione a fare i conti con la pesante assenza per infortunio di Alice Peserico.

Da aggiornare il palmarés Lupebasket: si tratta della 16^ squadra giallonera qualificata a una Finale Nazionale nelle ultime 14 stagioni, la 4^ in 4 anni sotto la guida di coach Enrico Valentini (che la prossima settimana ci riproverà con l’Under 16!).
La Finale Nazionale Under 18 si disputerà a Battipaglia dal 20 al 26 maggio 2018, con le migliori 16 squadre d’Italia: Pol. Battipaglia, Virtus Eirene Ragusa, Basket Academy Mirabello, Stella Azzurra Roma Nord, Libertas Moncalieri, Piscine Schio, Basket Costa X l’Unicef, Essegi San Martino, Ororosa Bergamo, Fe.Ba Civitanova Marche, GEAS Sesto San Giovanni, Futurosa Trieste, Reyer Venezia, Amatori Savona, Giants Marghera, Baskettiamo Vittuone.

Lunedì 30 aprile – 1^ giornata
gara 4103:
 Basket Costa X L’Unicef – Essegi San Martino 61-49
gara 4104: Girls Ancona – Basket Pontedera 72-43

Martedì 1 maggio – 2^ giornata
gara 4105:
 Basket Costa X L’Unicef – Girls Ancona 61-66
gara 4106: Essegi San Martino – Basket Pontedera 61-44

Mercoledì 2 maggio – 3^ giornata
gara 4107:
 Essegi San Martino – Girls Ancona 60-51
gara 4108: Basket Pontedera – Basket Costa X L’Unicef 42-93

Classifica
Basket Costa X L’Unicef 4 (differenza canestri +7)
Essegi San Martino 4 (differenza canestri -3)
Basket Girls Ancona 4 (differenza canestri -4)
Basket Femminile Pontedera 0

Commenta
(Visited 64 times, 1 visits today)

About The Author