Inizia da Roseto il campionato del Treviso Basket

Inizia la nuova avventura in Serie A2 per la De’ Longhi Treviso Basket, che domenica sarà impegnata nella prima giornata del Girone Est sul campo di Roseto contro la Mec Energy alle ore 18.00.
Lo scorso anno in A2 Silver TVB si impose sul campo abruzzese nella seconda di campionato per 73-61, poi la Mec Energy si prese la rivincita al ritorno al Palaverde per 81-67.
Arbitri dell’incontro Grigioni, Caruso e Terranova.
 
INFERMERIA
Undici giocatori a disposizione di coach Pillastrini: Matteo Negri, risolti i problemi a un piede che l’hanno tormentato per tutta la praparazione, sarà in campo anche se non al 100%. Ancora out invece Enrico Vadi. In campo quindi Fantinelli, Moretti, De Zardo, Fabi, Negri, Busetto, Malbasa, Corbett, Powell, Ancellotti, Rinaldi.
TVB sarà seguita in trasferta da un pullman di tifosi.
MEDIA
Esordio per le dirette di LNP TV in streaming video sul web. Accesso gratuito per il primo mese alla piattaforma di videostreamng su www.legapallacanestro.com dove si potrà quindi, previa registrazione, accedere alla diretta video della partita.
Consueta diretta radiofonica su Radio Veneto Uno (97.5 mhz e www.venetouno.it) dalle 18.00.
Lunedì alle 21.00 differita su Antenna Tre Nordest.

PARLA COACH PILLASTRINI

“Siamo pronti per iniziare, certo, c’è l’apprensione della notte prima degli esami, ma è giusto sentire un po’ di pressione e fremere per questo esordio. Siamo anche un po’ impazienti di vedere a che punto siamo e capire di che pasta siamo fatti. Quasi tutti i giocatori a parte Rinaldi non hanno mai giocato nel secondo campionato, siamo una squadra giovane che a questi livelli si deve testare, sarà importante rompere il ghiaccio. Di certo a Roseto vorremo. tirare fuori tutto quello che abbiamo e mettere sul campo il lavoro di queste settimane di preparazione.
Sulla squadra di Roseto abbiamo poche informazioni, il loro precampionato tra infortuni e l’americano (Weaver) arrivato da poco, non è stato molto indicativo, ma noi già normalmente pensiamo più a preparare la nostra partita che a guardare agli altri. Abbiamo la nostra identità e la perfezioneremo adesso che si inizia a fare sul serio, questo ci permetterà di adattarci a ogni avversario come dovremo fare domenica a Roseto. Fisicamente stiamo bene, speriamo che Negri possa darci una mano anche se non è al meglio, per il resto andiamo a giocare la prima gara con fiducia ed entusiasmoperchè la partenza della nostra nuova avventura in A2 sia un bell’inizio.
PARLA CAPITAN AGUSTIN FABI:
Non vediamo l’ora di giocare e cominciare la stagione, dopo tanti allenamenti e amichevoli siamo pronti e carichi per fare un bell’esordio a Roseto. Lo scorso anno fu una battaglia, lì non è facile vincere, ma riuscimmo a farlo e fu molto importante perchè da lì acquisimmo sicurezza e lanciammo la nostra stagione. Sarebbe molto importante per noi iniziare bene domenica, ma sappiamo che non sarà facile e che ci aspetta un match tutto combattimento contro una squadra motlo tosta, con americani forti (Weaver ha esperienza NBA, Thunder e Utah Jazz, ma anche visto con Alba Berlino e a Napoli nel 2013, Allen invece è stato top scorer lo scorso anno in Polonia con oltre 20 di media, ndr) e su un campo tradizionalmente non facile come quello abruzzese.”
Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author