Insidiosa trasferta a Valsesia per la Valentina's Bottegone

Dopo aver risollevato la testa battendo in casa il Basket Club Trecate, appuntamento domenicale per la Valentina’s Camicette Bottegone che alle 18 va a sfidare in Piemonte la Gessi Valsesia (si gioca a Borgosesia) nell’ottava giornata di Serie B, girone A.

Gialloneri che si presentano al completo con gli acciaccati che oramai stanno recuperando dai loro piccoli malanni e ci vorrà una Valentina’s da battaglia per dare continuità di risultati e tornare da una delle trasferte più lunghe della stagione con un successo fra le mani.

«In settimana abbiamo aumentato i carichi di lavoro – commenta coach Beppe Valerio – per essere ancora più pronti e propensi alla fatica: la speranza è quella di continuare sulla scia intrapresa con Trecate. Affrontiamo una squadra rinnovata rispetto all’anno scorso dove conquistò i playoff ma comunque molto solida e dotata di una panchina molto più lunga della nostra. Valsesia può schierare tanti quintetti diversi ed anche se domenica scorsa hanno perso in casa della capolista Cecina non hanno demeritato e per tre quarti sono rimasti in testa e potevano anche prendersi la vittoria».

Per la Valentina’s un bel banco di prova dopo essere tornati a vincere sapendo che la strada per la salvezza è ancora molto lunga e che Valsesia può anche essere una diretta concorrente.

«Dovremo cercare di aggredire la palla – continua Beppe Valerio – soprattutto nei loro giochi a due, mantenere ritmi alti e non subire troppo. Ci sarà da correre, da tenere per 40’ sul piano fisico evitando di subire altrimenti si rischia di andare in grossa difficoltà. Sugli esterni forse hanno qualcosa più loro, sotto canestro l’ago della bilancia è più dalla parte nostra se faremo al meglio il nostro dovere».

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author