International Tournament of Rome, al via la rassegna del litorale romano

AL VIA L’IN.TO. ROME 2015, LA RASSEGNA CESTISTICA DEL LITORALE ROMANO.

Sabato 3 Gennaio inizia il torneo di basket In.To.Rome 2015  – International Tournament of Rome – dedicato agli under 15,14,13 e 12 che coinvolgerà il X Municipio fino al 6 Gennaio 2015. La finale del torneo di svolgerà all’Honey Sport City, in via di Macchia Saponara 151, il giorno della befana alle ore 15.00. Una manifestazione organizzata dalla Lido di Roma basket e patrocinata dalla FIBA e dalla FIP,  che vedrà impegnate 27 squadre provenienti da tutta Italia, con la partecipazione di quintetti anche dalla Georgia ed dall’Estonia.  76 le partite di questo ricco programma che coinvolgerà tutto il territorio svolgendosi nelle strutture dell’Alfa Omega, Paladifiore, Madonnetta, Palasport di Fiumicino, Acilia San Leonardo e Honey Sport City. Un inizio anno ricco di sport per il X Municipio che vedrà le squadre di giovani sfidarsi fino all’ultimo canestro dalle 9.00 alle 20.30. In questa kermesse di 4 giorni di basket, non potevano mancare i grandi ospiti. 

Il 6 Gennaio alle ore 14.00 prima della finalissima all’Honey Sport City, si terrà l’Honey and Friends, una partita fra l’ASD Disabili Romani e la Polisportiva L’Archetto, entrambe iscritte alla FISDIR, Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale. Entrambe le società sono Campioni d’Italia rispettivamente nel settore agonistico e promozionale. Prenderanno parte alla partita ben 4 atleti della nazionale italiana basket disabili che disputerà i prossimi mondiali in Uruguay questa estate, a cui si aggiungono i campioni del basket Alessandro Tonolli e Roberto Cipolat. Interverranno alla manifestazione Carlo Rossetti, Presidente Onorario dell’AISA, Associazione Italiana per le Sindromi Atassiche, i giocatori del Basket Santa Lucia, Giulio Sanna e Matteo Cavagnini con il DT Carlo lo Giusto, l’ex pilone della nazionale di rugby Andrea Lo Cicero e Sergio Mignardi, docente universitario e docente nazionale CONI. 

​L’ingresso è gratuito per tutti gli spettatori della manifestazione. Il calendario delle partite è visitabile al sito www.ldrbasket.it  

Aurelia Longo

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author