Isogas Gorizia, D'Amelio: "Il nostro campionato inizia ora"

“Il nostro campionato inizia ora”. Lo slogan viene pronunciato all’unisono dal presidente dell’Ardita, Diego Falzari, e dal coach della prima squadra biancoblù, Giuseppe D’Amelio, alla vigilia del match casalingo contro la Db Group Montebelluna.

E’ una sorta di spartiacque nella stagione dell’Isogas Gorizia. L’avvio, già difficile per il profondo rinnovamento estivo, è stato reso ancor più complicato dagli infortuni e da un calendario che nelle prime cinque partite ha proposto come avversari quattro delle prime cinque in classifica e il Petrarca in versione “definitiva”. Non un alibi per certe prestazioni deludenti, sia chiaro, ma una semplice constatazione.  

Falzari sprona il gruppo e invita il pubblico a sostenere la squadra nel momento difficile: “E’ innegabile che il calendario non ci abbia aiutato nella prima parte della stagione. Ora però inizia una serie di partite alla nostra portata e sollecito la squadra a dare il 200%. Vogliamo la prima vittoria e ci servirà il sostegno del pubblico: se mancherà, vorrà dire che ce la faremo da soli”. 

Nel corso della settimana, nel chiuso dello spogliatoio, staff tecnico e giocatori si sono guardati negli occhi. “I ragazzi sono stracarichi – afferma coach D’Amelio – e questa carica la voglio vedere in campo. È vietato piangersi addosso, è arrivato il momento di dare qualcosa in più. Per vincere dobbiamo essere aggressivi e non smettere mai di difendere”. Sull’avversario di giornata: “Montebelluna in estate ha fatto una scelta societaria simile alla nostra. Accanto a giocatori navigati come il centro Lorenzetto, fra i migliori nel ruolo in categoria, e la guardia Sottana ci sono molti giovani. Conosco bene coach Mazzariol, è molto preparato, sono sicuro che sarà una bella sfida”. 

Isogas annunciata al completo, sebbene Manservisi e Marcetic siano ancora lontani dalla condizione migliore. Il match contro la Db Group Montebelluna è in programma domenica 9 novembre alle 18 al palaBigot di Gorizia. Nell’occasione l’Isogas Ardita giocherà con il lutto al braccio per ricordare la figura di Umberto Scarbolo, fedele tifoso biancoblù tragicamente scomparso nei giorni scorsi.  

Arbitreranno Daniele Barbagallo di Villorba e Lorenzo Bragagnolo di Codroipo.

 

Ufficio stampa US ARDITA GORIZIA – Giuseppe Pisano

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author