Isogas Gorizia, derby isontino con Monfalcone

Derby isontino in versione testacoda o quasi domenica fra Falconstar Monfalcone e Isogas Ardita Gorizia. Una sfida sentita, con molti precedenti a livello giovanile, ma rari incroci nelle categorie senior. L’ultimo risale allo scorso settembre, nella finale del memorial Zuccolotto, con la vittoria dell’Ardita dopo un overtime. 

Un precedente che per quanto possa essere incoraggiante va preso con le pinze: il campionato è ben altra storia, da allora la Falconstar è cresciuta moltissimo. «È una delle partite più difficili – esordisce coach Beppe D’Amelio – ma spero che aver giocato alla pari quella partita di pre-season ci dia fiducia. Loro sono coperti e molto bene in tutti i ruoli, tirano con ottime percentuali sia da due che da tre e hanno varietà di soluzioni. Dovremo essere bravi a cercare di sfruttare i pochi punti deboli che hanno, ai ragazzi chiedo di vendere cara la pelle». 

Ancora il tecnico goriziano sul momento delicato vissuto dalla squadra: «La sconfitta di domenica con Oderzo ci ha fatto capire che dobbiamo essere più concentrati e pronti al sacrificio. È il momento di fare gruppo, solo stando compatti possiamo ritrovarci e giocare una buona pallacanestro. Ripartiamo dai 15 minuti contro Oderzo nei quali abbiamo brillato sia in attacco che in difesa». 

Nell’occasione l’Isogas Ardita deve fare a meno degli infortunati Costa e Braida, in dubbio invece Coco, alle prese con alcuni acciacchi. Palla a due domenica alle 18 alla Polifunzionale di Monfalcone, arbitreranno Giacomo Ghirardini di Mirano e Marco Rizzo di Spinea. 

 

Ufficio stampa US ARDITA GORIZIA – Giuseppe Pisano

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author