Itas Alperia Bolzano in Sardegna in cerca di riscatto

Prima trasferta e già si va in Sardegna a casa del Surgical Virtus Cagliari, dove si giocherà sabato all’inconsueto orario delle 15:30,per permettere alle ospiti di rientrare in continente già in serata. La prima di campionato ha visto entrambe le formazioni perire sotto i colpi delle avversarie e quindi ora sono pronte a prendersi questi pimi 2 punti.

La Virtus ha chiuso con un distacco di 33 punti il derby sardo giocato con il San Salvatore Selargius  (74-41) un parziale pesante che però non si distacca di molto da quello del BCB contro la corazzata Crema.

Con solo la Templari in doppia cifra (10 punti)  e 40 minuti di gioco, seguita dalla Sarni (9), Da Silva e  Rossi (8). Il gioco di sabato si è basato praticamente su queste 4 realizzatrici, con  solamente 5 giocatrici a punti delle 9 scese in campo. Ottima però la mano dalla lunetta con il 91%, meno roseo il verdetto dalla lunga distanza che si è fermato a 13%.
Mentre le bolzanine ad andare a referto sono state ben 9, con in testa la coppia Matic e Fall a quota 14.

Non diamo però per scontato di ritrovare le avversarie in serata così nera al tiro e partiamo da subito concentrate per portare a casa questi primi due punti.

Sicuramente una partita tra due squadre alla ricerca di un pronto riscatto dopo l’amaro esordio.

 

Ufficio stampa Basket Club Bolzano

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author