JaTavia Tapley, dall'Arizona a Vigarano: "Solo venendo in vacanza mi sono innamorata dell'Italia"

Si chiama JaTavia Tapley è alta 191 centimetri ed ha giocato l’ultima stagione sportiva in NCAA con Arizona State chiudendo con 11,2 punti a partita conditi con 7 rimbalzi ed 1,5 assist. E’ il centro che Vigarano aspettava e che dovrà portare in dote punti, rimbalzi ed agonismo.
Dividerà il lavoro sotto canestro con l’ucraina Yurkevichus dando solidità al reparto.
Soddisfatta la ragazza che si presenta così ai tifosi: “Sono contenta di questa opportunità.
Volevo venire in Europa ed in particolare in Italia che ho visto solo venendo in vacanza ma che mi è rimasta nel cuore. Posso giocare ala forte e centro, so che devo sempre lavorare duro e mi metterò a disposizione della squadra. Sono felice di far parte di questo club è per me una grande opportunità”.
Soddisfatto anche il DT Bagnoli che ci presenta il nuovo acquisto: “Si tratta di una giocatrice giovane al primo anno in Italia sulla quale abbiamo visto ottime qualità fisiche abbinate ad una ottima tecnica. Lavora bene vicino a canestro, con entrambe le mani è esplosiva a rimbalzo e passa bene la palla.Chiederemo alla ragazza di mettere in campo sempre il 100% ,sarà importante per lei la capacità di ambientarsi al campionato”.
Il mercato di Vigarano però non si ferma, la Rosa sarà completata in settimana con ancora qualche inserimento.

FONTE: Ufficio Stampa Basket Vigarano

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.