Junior Casale: i risultati delle giovanili

Per l’Under 13 conclusione di campionato con vittoria 
I ragazzi di coach Cardani, dopo la sconfitta a Cuneo, battono l’

Eridania Basket

Si conclude con una vittoria sul parquet della Leardi la seconda fase della stagione disputata dall’Under 13 targata Banca del Piemonte. I ragazzi di coach Cardani, reduci dalla sconfitta subita martedì scorso a Cuneo contro la compagine più forte in Piemonte, ieri si sono imposti sui pari età dell’Eridania Basket Torino in una partita già decisa nelle battute iniziali.
​​

CUNEO GRANDA BASKETBALL – BANCA DEL PIEMONTE CASALE 58-47

(18-4 ​, 31-16 ​, 49-31)

 

CUNEO GRANDA BASKETBALL: Castellino 14, Lucia 12, Origlia 17, Mereta 6, Mastrangelo 2, Rovera 2, Bruschetta 3, Berardo 2, Tallone, Rosso, Casella, Lauria All. Tempesta
BANCA DEL PIEMONTE CASALE: Di Terlizi, Re, Scagliotti 14, Renna 6, Biancamano 2, Avonto 3, Maghirang 11, Taieb, Feng 11, Nicora, Evangelist​i   All. Cardani

 

​Le parole di coach Marco Cardani al temine della gara: ​

“Dopo un inizio difficile, abbiamo reagito essendo competitivi contro la squadra che ad oggi ha dimostrato sul campo di essere la migliore in regione”

​.​
 
 
BANCA DEL PIEMONTE CASALE – ERIDANIA BASKET TORINO 91-37
​ ​

(27-7 ​, 49-17 ​,​71-25)

BANCA DEL PIEMONTE CASALE: Moratti 2, Di Terlizi, Re 1, Scagliotti 24, Renna 8, Biancamano 2, Avonto 2, Maghirang 14, Tosi 10, Feng 14, Valle 10, Nicora 4 All. Cardani
ERIDANIA TORINO​: Corgnati, Caristo 2, Boscia 6, Altea 6, Framarin 7, Brancati, Piana 4, Mortarino 2, Frocissi 4, Imberti 2, Genovesi, Balbo, Bertone 4 All. Quagliolo
​Questo il commento di coach Marco Cardani dopo la vittoria: ​

“Con questa convincente prestazione all’ultima giornata di campionato si chiude per l’annata 2002 la prima stagione del percorso nel Settore Giovanile JC. Oltre al positivo secondo posto in regione frutto di 18 vittorie e 4 sconfitte, va sottolineato soprattutto l’impegno costante di tutti in palestra che ha favorito un​’i mportante crescita umana e tecnica in ciascun ragazzo”.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author