Junior Casale: Marco Martelli nominato Manager dell'anno 2014-15

Grande soddisfazione in casa Junior Casale per l’importante riconoscimento assegnato da Lega Nazionale Pallacanestro al Direttore Generale rossoblù, Marco Martelli. Un titolo che premia la grande passione ed il tanto lavoro fatto a tutto campo da Marco nelle sue 5 stagioni in Monferrato, e che culmina nei risultati – dentro e fuori dal parquet – dell’ultima stagione.

Bolognese, 32 anni, ex giornalista, scout internazionale e assistente all’area sportiva alla Fortitudo Bologna, collaboratore di Euroleague Basketball dal 2006, Martelli è stato a Casale Direttore Sportivo (dal 2010-11) ed è stato nominato Direttore Generale dopo la retrocessione patita nella stagione successiva, guidando con Giulio Griccioli prima e Marco Ramondino poi il corso recente della Junior. Nell’ultima, esaltante stagione conclusasi con le semifinali dei playoff promozione contro Agrigento, il lavoro del DG è stato premiato dalla Lega con una nomina frutto di una somma parametri oggettivi quali miglioramento dei risultati sportivi, aumento di pubblico, risultati delle squadre giovanili e fair play della società. L’ultima stagione (nella quale è stato anche eletto nel Consiglio Direttivo della Lega) è stata ricca di successi non solo sul parquet, successi di cui Marco Martelli – con l’appoggio costante del Presidente d’Onore Dott. Giancarlo Cerutti e di tutti i soci del Club – è stato grande propulsore sapendo coinvolgere emotivamente una città intera, che si è stretta attorno alla squadra per soffrire, tifare, gioire insieme. Un premio che assume un carico di emotività senza eguali, poi, in considerazione della grande amicizia che legava da sempre Marco al compianto Gabriele Fioretti, splendido dirigente casalese prematuramente scomparso nel novembre scorso, a cui da quest’anno LNP ha intitolato il premio.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author