Juve Caserta, Dell'Agnello: "Non siamo pronti come avremmo voluto, che emozione affrontare Reggio"

«Finalmente si comincia. Per chi, come noi, due mesi fa non sapeva neppure se fosse stato presente in campionato e solo un mese fa ha cominciato ad avere fisicamente alcuni giocatori, è già una grande soddisfazione essere pronti per l’esordio». Queste le prime parole di coach Dell’Agnello nel corso della conferenza stampa tenuta presso la sala clinic del Palamaggiò alla vigilia del debutto in campionato della Pasta Reggia Caserta. «In settimana – continua il coach casertano – abbiamo dovuto fare i conti con qualche acciacco susseguente ella partita di Trani e questo ci ha portato qualche difficoltà in allenamento, ma domani saremo comunque al completo avendo recuperato sia Bostic che Sosa. Certo, avremmo avuto bisogno di qualche altra settimana di allenamento per raggiungere la migliore intesa, visto che Czyz e Jackson sono con noi solo da poco tempo, ma comunque domani daremo il massimo per tentare di raggiungere la vittoria. La Grissin Bon è una formazione di alto livello tecnico, D’altra parte è da due anni che raggiungono la finale scudetto. Hanno il vantaggio di essere un gruppo coeso, affiatato e, soprattutto,  da giocatori ed allenatore che stanno insieme da molti anni. Questo è il loro vero punto di forza. Noi, fin dall’inizio, sapevamo che saremmo arrivati a questa prima partita non pronti come avremmo voluto, ma sopperiremo con l’emozione di esserci e l’emozione che ci darà la sfida ai vice campioni d’Italia ».
Nell’occasione, è stato presentato alla stampa anche il nuovo sito web della società che è andato on line in contemporanea all’incontro con i giornalisti. La nuova versione grafica è stata curata dalla Simpliweb.

Fonte: Ufficio stampa Juve Caserta

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author