Juve Caserta, Iavazzi e Giuri in coro: "Contro Bologna con l'atteggiamento giusto"

Raffaele Iavazzi e Marco Giuri a “Cestisticamente Parlando” di Radio PrimaRete Caserta da ora anche in podcast.

Diciannovesimo appuntamento stagionale con “Cestisticamente Parlando”, il rotocalco settimanale di Radio Prima Rete condotto da Francesco Gazzillo, Rosario Pascarella, Sante Roperto e Eugenio Simioli (con regia di Imma Tedesco) in onda dalle ore 19.35 alle ore 20.55 sui 95 Mhz F.M., in streaming su www.radioprimarete.it (in replica ogni giovedì alle 0.05) oppure in podcast sul canale Youtube “Cestisticamente Parlando” e sulla pagina FB Cestisticamente Parlando – Radioprimarete.

Raffaele Iavazzi:

Un commento su quella che probabilmente è stata la partita più bella della tua gestione a livello di intensità…

E’ stata una partita nella quale la squadra ha dimostrato, a prescindere da chi scende in campo, di volere la vittoria. Questo è stato un primo passo, viviamo giornata dopo giornata. La settimana di sosta ci permetterà di recuperare Gaddefors e Cinciarini per la partita contro Bologna che, insieme a quella contro Capo D’Orlando, saranno molto importanti per la nostra stagione.

Con i recuperi di Gaddefors e Cinciarini, non è necessario quindi un intervento sul mercato…

Io ho dato mandato allo staff per un nuovo acquisto, ma i nomi scelti dallo staff tecnico non avrebbero cambiato nulla nel nostro roster. Siva miglior acquisto? Non è ancora al 100% e quando entrerà definitivamente in forma ci potrà dare una grossa mano.

Com’è la situazione societaria in questo momento?

E’ scaduto il termine per l’altro socio (Carlo Barbagallo nds) per ricapitalizzare e quindi io già il 22 sera ho dato mandato al presidente del CDA di poter ricapitalizzare e prendere il 100% delle quote. Del resto, la situazione non è cambiata dallo scorso dicembre. Problemi con i giocatori? Non abbiamo nessun problema di stipendio con i nostri atleti.

La salvezza sul campo è sempre più vicina. E a fine campionato che succederà?

Caserta è una città grande, ci saranno le elezioni…Assicuro che porterò la JuveCaserta sulle spalle fino a fine campionato, poi parlerò in una conferenza stampa dove dirò tutto.

Come giudichi l’andamento della squadra?

La squadra sta dimostrando un attaccamento alla maglia indiscutibile e mi sta dando numerose soddisfazioni dal punto di vista dei risultati, sia dei singoli che del collettivo.

Ci descrivi la situazione Gaddefors?

Ero presente sabato mattina all’allenamento e posso dire che ci siamo spaventati tantissimo poiché per due o tre minuti credevamo che Viktor fosse morto. Sabato sono stato tutto il giorno all’ospedale affianco a lui, è un ragazzo di 23 anni, potrebbe essere mio figlio….fortunatamente si è trattato di una sciocchezza e ora sta bene.

Un commento su Sandro Dell’Agnello?

Per fortuna io non uso i social network, ma ci sono alcune persone che criticherebbero anche il miglior allenatore d’Europa qui a Caserta. Io su Sandro non potrei dire una parola, è una persona che lavora e non si lamenta mai. Poi è chiaro che tutti fanno degli errori, anche lui li commette, ma è normale e umano.

Marco Giuri:

Domenica hai disputato un’egregia partita in difesa su Luca Vitali…

Abbiamo disputato un ottimo lavoro in staffetta su di lui, era il nostro piano partita e lo abbiamo rispettato alla grande nonostante la situazione in cui siamo arrivati a questa partita visto il problema di Gaddefors.

Com’è la tua condizione fisica?

Sto bene, la botta alla spalla avuta contro Varese è un fastidio che mi sto portando, ma non è niente di grave, sono al 100%.

Come sta Cinciarini?

Sta migliorando di giorno in giorno, ha una contrattura alla schiena molto fastidiosa, ha giocato a Torino e non doveva giocare, ma si è sentito in grado di darci una mano. Sfrutteremo questa settimana di stop per recuperarlo al 100% da lunedì prossimo.

Le prossime due partite contro Bologna e Capo D’Orlando saranno molto importanti per voi…

Secondo me Bologna è un’ottima squadra, il fatto che abbiano preso 30 punti a Capo D’Orlando ci può stare nell’arco di un campionato dato che non hanno mai preso 30 punti; Capo D’Orlando si è rinforzata parecchio e i due giocatori nuovi mi hanno impressionato. Dovremo approcciare queste due partite con l’atteggiamento giusto.

Un commento su Bobby Jones?

Ha fatto una partita solida, veniva da un periodo non brillantissimo, anche in assenza di Gaddefors la sua esperienza ci ha dato enormi frutti sia in difesa che in attacco dove ha messo con canestri con continuità.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author