Juve Caserta, intervista a Ghiacci e Amoroso

Puntata d’esordio davvero scoppiettante di “Cestisticamente Parlando”, il rotocalco settimanale di Radio PrimaRete Caserta (95.00 Mhz F.M. oppure in streaming su www.radioprimarete.it) in onda ogni martedì dalle 19.35 alle 20.55 e condotto in studio da Francesco Gazzillo, Rosario Pascarella, Sante Roperto ed Eugenio Simioli (con la regia di Imma Tedesco).
Ospiti dell’intera puntata sono stati il capitano della JuveCaserta
Andrea Ghiacci e l’ala Valerio Amoroso.

Ghiacci: “Sto recuperando dall’infortunio alla spalla, spero di entrare a pieno regime a partire dalla prossima settimana.
Downs? Non ho mai visto un numero 3 di ruolo che salta così tanto come fa lui. Per me sarà il giocatore rivelazione di questa stagione.
Le critiche ad El Amin? Non bisogna fare processi adesso che il campionato non è ancora iniziato. Lui sta pagando il fatto che sta giocando con un minutaggio diverso da quello per cui è stato preso, ovvero per fare il cambio di Cinciarini.
Prospettive per il campionato? Innanzitutto pensiamo ad una partita alla volta, a cominciare da Varese che sarà una trasferta durissima.
Un messaggio per i tifosi? Credo che la frase nel tunnel del PalaMaggiò dica tutto: VENDEREMO CARA LA PELLE!”

Amoroso: “Mi sto trovando molto bene con la squadra, siamo un gruppo molto unito.
Il mio rapporto con il coach? E’ davvero ottimo, sento molto la sua fiducia, cerco di fare tutto quello che lui mi chiede.
Peyton Siva? E’ un gioiellino, se riesce a capire bene le tempistiche del campionato italiano, può essere davvero un’ottima opzione per la nostra squadra.
Inizio di calendario per te “da ex”, cosa ne pensi? Quando gioco in mezzo al campo, dimentico tutto e cerco di dare il massimo per la maglia che indosso.
Ti trovi meglio giocando da numero 4 o da numero 5? Ormai sono un paio di anni che gioco sia da ala forte che da centro, per cui ci sono abituato. Sono veramente contento del pacchetto lunghi, perché sia con Dario (Hunt, nds) che con Bobby (Jones, nds) posso esaltare al meglio le mie caratteristiche tecniche.”

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author