Juve Caserta pronta al derby contro Avellino

Derby n. 17 domani sera ak PalaDelMauro di Avellino tra la Sidigas e la Pasta Reggia Caserta; un derby caratterizzato dalla presenza di due ex particolari, quali Pino sacripanti e Massimiliano Oldoini, che sono stati sulla panchina casertana rispettivamente per quattro e sei anni. Il confronto, che è diventato una classica del periodo natalizio, sarà trasmesso in diretta su Skysport2 a partire dalle ore 18.30 e sarà diretto dalla terna composta da Luigi Lamonica di Pescara, Enrico Sabetta di Termoli ed Andrea Masi di Firenze. Per coach Dell’Agnello quella di Avellino è «una partita molto importante in un momento delicato. Il nostro obiettivo è tornare ad essere la squadra combattiva e determinata che siamo sempre stati fino a pochissimo tempo  fa,  rimanendo concentrati e focalizzati su quelli che siamo, anche perché, visto che è la prima volta che giochiamo a distanza di tre giorni, il dispendio di energie fisiche e mentali sarà notevole.  Ho giocatori di grande carattere ed orgoglio – continua il tecnico –  e non ho dubbi che convoglieremo tutte le nostre forze nel giusto modo.  Affronteremo un avversario che è andato pesantemente sul mercato rinforzandosi con giocatori del calibro di Green e di Ragland, ma con questi determinanti premesse, abbiamo le armi per contendere loro la partita. Ed anche se saremo in trasferta – conclude Dell’Agnello – rimane pur sempre un derby, quindi le motivazioni non mancheranno  e faremo il possibile per regalare a tutti noi ed ai nostri tifosi una grande soddisfazione».

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author