Juve Pontedera, i risultati delle giovanili

UNDER 17 ALLA TERZA FASE DI QUALIFICAZIONE ALLA FASE NAZIONALE ELITE!!!

Un successo e una sconfitta, quest’ultima ininfluente, qualificano l’under 17 eccellenza JP alla terza fase del campionato verso la fase nazionale elite. Il successo fondamentale è arrivato a Piombino, in un inconsueto turno infrasettimale, alla fine di una gara combattuta e ben giocata dai ragazzi di coach Di Russo, in rimonta dopo un primo tempo difficile. La sconfitta con Castelfiorentino di tre giorni dopo, con molte assenze importanti da parte pontederese, è stata invece ininfluente ai fini della classifica, con i ragazzi che possono prepararsi al meglio per continuare il cammino in campionato.

Pall. Piombino – BpLaj Juve Pontedera 43 – 51

JP: Minuti 12, Magliano, Cedolini, Del Frate 2, Innesti 6, Puccioni 5, Landi 10, Bartalucci 6, Capozio 4, Gasperini 6. All. Di Russo

BpLaj Juve Pontedera – ABC Castelfiorentino 51 – 53

JP: Minuti 1, Magliano ne, Gorini, Cedolini 5, Del Frate 11, Innesti 1, Landi 18, Bartalucci 7, Capozio ne, Gasperini 8. All. Di Russo

UNDER 17 REGIONALE JP CON UN GRANDE TERZO QUARTO RITORNA AL SUCCESSO!!!

BpLaj Juve Pontedera – Libertas Livorno 68 – 54

JP: Ferretti 4, Barone, Pianigiani 9, Mannucci, Pacini, Guidotti, Agarini 19, Santoni, Tognoni, Baronti 17, Toni 19, Moroni. All. Carlotti

Ci voleva una vittoria dopo la brutta prestazione casalinga di domenica scorsa contro Rosignano e la vittoria è arrivata. A fare le spese della voglia di rivalsa dei ragazzi di coach Carlotti è Libertas Livorno, quarta forza del campionato. La partenza pontederese non è delle migliori con molti errori che permettono ai livornesi piccoli vantaggi, fino al terzo quarto quando, il ritmo e l’attenzione difensiva cambiano, con Agarini e Pianigiani a guidare la rimonta e il vantaggio dei pisani. Livorno cambia difesa ma i ragazzi JP gestiscono un vantaggio a due cifre fino alla fine della gara. Prossimo impegno sabato 14 febbraio a Livorno con Meloria per la prima gara di ritorno.

UNDER 14 ELITE IN SCIOLTEZZA CON SAN MINIATO!!!

Etrusca San Miniato – BpLaj Juve Pontedera 39 – 87

JP: Ciano 15, Carmignani 14, Cavallini 9, Di Sacco 4, Guerrieri 2, Tintori 16, Mattolini 9, Puccioni 3, Redini M. 15, Belli, Redini E., Guidotti. All. Gorgeri

Vittoria senza difficoltà per i ragazzi di coach Gorgeri, che, nonostante una partenza lenta nel primo quarto, riescono comunque a prendere un vantaggio consistente. Nel secondo quarto i ragazzi JP mettono il turbo e ipotecano un risultato che allunga la serie positiva della squadra, che vanta una sola sconfitta in tutta la regular season.

UNDER 14 REGIONALE ANCORA VINCENTI!!!

Pielle Livorno – JP Bellaria 45 – 62

Dopo un campionato difficile, il gruppo under 14 regionale di coach Meoni ottiene il secondo successo consecutivo, e terzo successo stagionale, sul difficile campo di PL Livorno, dopo una partita sempre condotta e ben amministrata. Bravi ragazzi!!!

JP: Bellini 30, Grassini 11, Meoli 6, Niccolini 4, Marcon 4, Nigiotti 4, Vagelli 2 Genovesi 5, Pieroni All. Meoni

PARTENZA SPRINT AL PALAZOLI E GLI UNDER 13 JP STENDONO L’USE!!!

BPLaj Pontedera – USE Empoli 79 – 42

JP: Guidotti 11, Dal Canto 5, Belli 8, Cavallini 6, Redini 8, Puccioni 2, Boldrini 4, Carastiglia 4, Tintori 15, Barsotti, Guerrieri 7, Martini 9. All. Ferazzi-Gorgeri

Prima partita del girone di ritorno per la Ferazzi Band, la musica non cambia e questa volta tocca ad USE Empoli arrendersi ai nostri ragazzi nello scontro al vertice del campionato U13. Partita subito in controllo già nel primo quarto che si chiude sul 24-10; il vantaggio viene poi incrementato nei successivi periodi di gioco fino al 79-42 finale. Il prossimo turno ci vedrà impegnati Domenica 15 Marzo alle 09.30 sul campo di Calcinaia, contro il gruppo 2003 locale. Forza ragazzi!!!

ESORDIENTI JP TORNANO AL SUCCESSO NELLA TRASFERTA DI PISA!!!

CUS Pisa – INA Assitalia Juve Pontedera 16 – 70

Vittoria agevole dei nostri Esordienti, che si impongono a Pisa contro i pari età del CUS, con un netto 70 a 16. La partita dura solo un tempo e vede i nostri dilagare nei restanti tre tempi. Troppo grande il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Dopo lo stop subito la scorsa settimana contro Ghezzano, i nostri atleti ritornano quindi in carreggiata per mantenere il secondo posto in classifica. Sabato prossimo test più impegnativo contro Calcinaia.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author