Juve Pontedera, i risultati delle giovanili

UNDER 19 ELITE RITROVA IL SORRISO NELLA SFIDA INTERNA CON MONTEVARCHI!!!

BpLaj Juve Pontedera – Fides Montevarchi 55 – 43

JP: Casavecchia 15, Landi 15, Novi 5, Chiarugi 5, Capozio 5, Luciano 5, Gorini, Volpi 3, Goretti 2, Barghini. All. Toccafondi Ass. Di Russo

Fides: Sereni 11, Baldini 2, Caponi 3, Ottanelli, Batistini 4, Masciadri 6, Gardeschi 1, Neri 4, Senis, Taddeucci, Bonciani 12. All. Ottaviani

Tornano al successo gli under 19 di coach Toccafondi, che dopo le sconfitte nelle prime due partite della seconda fase, con Firenze e Empoli, riescono a imporre il proprio gioco e la propria tecnica contro una squadra arcigna come Montevarchi. Partita sul filo dell’equilibrio nei primi dieci minuti, con le squadre che segnano con il contagocce, senza parziali di rilievo da ambo le parti; la gara si sblocca nella seconda frazione, con Casavecchia e Landi mattatori e la Juve riesce ad allungare sul +7 all’intervallo. Ma Montevarchi non si arrende e mette in campo tutta la sua energia e forza fisica, recupera punto su punto e impatta sul 41 pari a inizio ultimo quarto. Il timeout di coach Toccafondi ridà gli equilibri alla squadra, che trova canestri importanti dalla distanza con Casavecchia, Novi e Landi, che danno un successo meritato agli under 19 JP. Prossimo impegno lunedi 23 febbraio a San Giovanni Valdarno con Sinergy.

UNDER 17 REGIONALE NON TROVA IL RITMO PARTITA E CADE A LIVORNO!!!

Meloria Livorno – BpLaj Juve Pontedera 58 – 51

JP: Barone, Pianigiani 2, Mannucci, Pacini, Salamone, Daddi, Guidotti, Agarini 22, Tognoni, Baronti 9, Toni 18, Moroni. All. Carlotti

Prestazione poco brillante degli under 17 regionali che a Livorno, sponda Meloria, non riescono mai ad imporre un ritmo di gioco alto, e si schiantano sulla zona livornese. Bravi i padroni di casa ad approfittare dell’imbarazzo iniziale dei ragazzi di Carlotti, che subiscono un parziale nel primo quarto, fatale per il resto della gara. Quando Agarini e compagni tentano la rimonta tra secondo e terzo quarto, soffrono troppo la zona di Meloria, e, pur rimanendo agganciati alla gara, non riescono mai a dare la zampata per prendere il comando e la posta in palio. Prossimo impegno domenica 22 febbraio alle 11.00 con Pisa.

DOPPIA VITTORIA PER GLI UNDER 14 ELITE MA CHE SOFFERENZA CON DON BOSCO!!!

BPLAJ Juve Pontedera – Basket Massa e Cozzile 77 – 26

BpLaj Juve Pontedera – Don Bosco Livorno 54 – 53

JP: Ciano 11, Belli 2, Guidotti 1, Nassi 8, Vumbaca 2, Tintori 8, Mattolini 8, Redini M. 14, Cavallini, Guerrieri, Puccioni. All. Gorgeri

Dopo il facile successo del sabato contro Massa e Cozzile, nell’inedita cornice della Bellaria nel turno dl lunedi, i ragazzi di coach Gorgeri conquistano una vittoria difficile, in una gara sempre a rincorrere i labronici. Dopo un brutto primo tempo, con basse percentuali da entrambe le parti, ma con gli ospiti più bravi ad allungare, nel secondo tempo la Juve recupera punto su punto fino al successo di misura finale. Prossimo impegno sabato 21 febbraio con Basket Venturina.

UNDER 14 REGIONALE GIOCANO UNA GRANDE GARA MA CADONO CON PISA!!!

Bellaria JP – CUS Pisa 62 – 79

JP: Grassini 12, Bellini 28, Canale 11, Genovesi 6, Meoli 2 , Novi, Marcon, Vagelli, Pieroni, Nigiotti. All. Meoni

Bella prestazione dei ragazzi under 14 regionali di coach Meoni, che continuano a mostrare progressi in tutte le fasi del gioco. Il punteggio finale non descrive lo svolgimento della gara, in una partita rimasta in equilibrio fino all’ultimo quarto quando il CUS è riuscito a prendere il sopravvento contando sulla maggiore fisicità di alcuni ragazzi. Bravi ragazzi lo stesso!!!

UNDER 13 JP CONTINUA LA STRISCIA VINCENTE: SENZA PROBLEMI CONTRO CALCINAIA!!!

Basket Calcinaia B – BpLaj Juve Pontedera 30 – 87

JP: Guidotti 9, Cavallini 20, Belli 10, Minuti 4, Puccioni 5, Carastiglia 11, Fabbri 2, Barsotti 8, Lucchesi 2, Pucci 3, Martini 13. All. Ferazzi-Gorgeri

Inizio gara con i ragazzi JP che sembrano non digerire l’orario mattutino, polveri bagnate in attacco e Calcinaia che rimane incollata per tutto il primo quarto che si chiude comunque 14-11 a nostro favore. A questo punto coach Ferazzi suona la sveglia, Morfeo si ritira e con un perentorio parziale di 44-0, a cavallo tra secondo e terzo quarto, gli U13 incanalano la gara nella giusta direzione, amministrando poi il vantaggio nell’ultimo tempino; 30-87 il risultato finale e prossimo impegno domenica 22 Febbraio alle 09,00 al Palazoli contro basket Valdera, che all’andata riuscì ad impensierire non poco i nostri ragazzi.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author