Juve Pontedera, i risultati delle giovanili

UNDER 17 REGIONALE: BASTANO DUE QUARTI AI NOSTRI RAGAZZI PER AVERE LA MEGLIO SU LUCCA!!

CMB Lucca – BpLaj Juve Pontedera 49 – 64

JP: Mannucci 2, Feretti 9, Daddi 2, Guidotti 2, Salamone 2, Guiducci, Baronti 12, Toni 18, Agarini 14, Tognoni 2, Gronchi, Pacini. All. Carlotti

Ancora una vittoria, la seconda consecutiva per i ragazzi di coach Carlotti, che vincono a domicilio a Lucca, contro la penultima in classifica. Partita giocata a ritmi non altissimi da Toni e compagni, che ipotecano la gara nei primi venti minuti, con un vantaggio rassicurante per il proseguio della gara, e ampie rotazioni che permettono di dare fiato a chi ha giocato di più nelle ultime gare e di dare minuti e fiducia a chi ha giocato meno. Prossimo impegno lunedi 20 aprile al Palazoli contro Basket Peccioli.

UNDER 17 ECCELLENZA: DOPO LA BRUTTA SCONFITTA CON LUCCA ARRIVA UN GRANDE RISULTATO A LIVORNO!!!

Juve Pontedera – CMB Lucca 49 – 61

JP: Bartalucci, Cedolini, Magliano 5, Gorini, Puccioni 16, Minuti, Innesti 4, Gasperini 7, Capozio 7, Landi 10. All. Di Russo

Brutta gara dei ragazzi di coach Di Russo che non riescono a rimanere attaccati alla gara contro Lucca. Il parziale dei primi venti minuti è eloquente con un 20 a 38 all’intervallo che mette una serie ipoteca sulla gara da parte lucchese. La Juve non riesce a scuotersi nella ripresa, ma soltanto a ricucire qualche punto nel finale di gara, quando il risultato è ormai jn cassaforte per la squadra ospite.

Libertas Livorno – Juve Pontedera 58 – 63 (17 – 23, 15 – 16, 15 – 7, 11 – 17)

JP: Bartalucci 3, Lucchesi, Cedolini 2, Magliano 10, Gorini, Puccioni, Minuti 7, Innesti 9, Gasperini 15, Capozio 11, Landi 6. All. Di Russo

Tornano al successo i ragazzi di coach Di Russo su uno dei campi più difficili del campionato, la Gemini di Livorno, contro Libertas. Gara arcigna di Gasperini e compagni che fin dall’inizio partono con giusta determinazione e con la voglia di cancellare la brutta gara infrasettimanale disputata con Lucca. Primo tempo di marca JP, chiuso con un +7, che non premia del tutto il grande sforzo profuso nei primi due tempi di gara. Nel terzo quarto Livorno si scuote e riesce a ribaltare momentaneamente la gara, che diventa una battaglia nell’ultimo quarto, nel quale una Juve con più voglia riesce a portare a casa con merito la posta in palio. Prossimo impegno mercoledi 15 aprile a Firenze.

UNDER 15 ECCELLENZA: LA DOPPIA SFIDA IN POCHI GIORNI CONTRO BASKET PISTOIA FINISCE IN PARITÀ!!!

Basket Pistoia – BpLaj Juve Pontedera 68 – 53

JP: Puccioni, Pellegrini 10, Castorina, Del Frate 17, Nassi, Ciano 6, Di Sacco 6, Lucchesi 4, Redini 6, Carmignani 2, Foschi 2. All. Ormeni Ass. Miotti

Una Juve combattiva, come ci ha abituato ormai da tempo, cede a Pistoia, dopo una gara dai due volti; nella prima parte i ragazzi di coach Ormeni riescono a interpretare bene la gara e a mettere in difficoltà i quotati avversari, fino a chiudere il secondo quarto sotto di un solo punto. Fatale per Del Frate e compagni è un break nel terzo quarto di 21 a 10, che permette a Pistoia di scappare e ai nostri ragazzi di non ricucire una svatanggio troppo ampio da riassorbire.

BpLaj Juve Pontedera – Basket Pistoia 64 – 56

JP: Puccioni 11, Pellegrini 14, Castorina 3, Del Frate 19, Mattolini, Ciano 3, Di Sacco 2, Lucchesi 6, Carmignani, Foschi 6. All. Ormeni Ass. Miotti e Ferazzi

Grande prova degli under 15 eccellenza, che superano Basket Pistoia dopo una gara intensissima. A distanza di pochi giorni dalla gara di andata, i ragazzi di coach Ormeni giocano una gara caparbia, con una grande partenza nei primi minuti, con le bombe di Puccioni, Del Frate e Pellegrini e con Pistoia costretta a rincorrere. La Juve però va a corrente alternata e fra primo e secondo si fa rosicchiare un vantaggio di 7 punti fino addirittura al meno 5; coach Ormeni chiama time out e le sue indicazioni funzionano: Di Sacco e compagni cambiano l’inerzia della gara e chiudono i primi venti minuti sul +3, buttando via anche qualche occasione per allungare ulteriormente. Nella seconda parte la partita vive di strappi, sorpassi e controsorpassi, con la Juve che trova l’allungo decisivo negli utlimi cinque minuti, vincendo una gara difficile con grande merito. Prossim impegno domenica 19 aprile al Palazoli con Galli San Giovanni Valdarno.

UNDER 14 ELITE CONTINUA IL CAMMINO NELLA SECONDA FASE: DUE VITTORIE IN DUE PARTITE!!!

SBA Arezzo – BpLaj Juve Pontedera 44 – 64

JP: Ciano 26, Belli, Carmignani 2, Redini E., Vumbaca 6, Guerrieri 6, Tintori 7, Nassi 7, Puccioni, Redini M., Guidotti 2, Di Sacco 2. All. Gorgeri

Ancora una vittoria, la seconda in due partite, per i ragazzi di coach Gorgeri, nella seconda fase del campionato under 14 elite. Sempre avanti Ciano e compagni, con un vantaggio rassicurante dal secondo quarto, su un campo difficile come quello aretino: all’intervallo il tabellone segna 20 a 33 e Arezzo non sembra in grado di rientrare. Negli ultimi venti minuti la Juve legittima il risultato e ottiene due punti fondamentali in chiave classifica. Prossimo impegno giovedì 16 aprile al Palazoli contro Sancat Firenze.

UNDER 13 A GONFIE VELE: PRIMO POSTO MATEMATICO E TESTA AGLI SPAREGGI PER LE FINAL EIGHT!!!

Certaldo – Juve Pontedera 38 – 99

JP: Guidotti 4, Dal Canto 2, Belli 12, Minuti 5, Cavallini 20, Boldrini 2, Carastiglia 13, Fabbri 6, Barsotti 12, Lucchesi 12, Pucci, Martini 11. All. Ferazzi – Miotti

Continua la corsa a punteggio pieno degli under 13 di coach Ferazzi, che liquidano con facilità la pratica Certaldo e conquistano il primo posto matematico nel girone a due giornate dalla fine, in attesa delle sfide contro Castelfiorentino e Calcinaia. Ora i ragazzi JP possono cominciare a pensare agli spareggi che potranno dare l’accesso alle final eight per il titolo regionale.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author