Juve Pontedera, i risultati delle giovanili nel week-end

UNDER 19 ELITE: FATALE UN SUPPLEMENTARE AL PALAZOLI E SFUMANO I SOGNI INTERZONA!!!

BpLaj Juve Pontedera – Use Empoli 60-64 dts

JP: Ceccarelli 3, Magliano, Casavecchia 8, Landi, Novi 8, Chiarugi 13, Capozio 13, Luciano, Gorini ne, Goretti 15. All. Toccafondi Ass. Di Russo

Finiscono al Palazoli i sogni di accesso all’interzona per la Juve Pontedera, che esce sconfitta per 64 a 60 dall’Use Empoli al termine di una partita equilibratissima. In realtà’ la matematica ancora non condanna Pontedera, ma di fatto a due partite dal termine del girone è praticamente impossibile recuperare lo svantaggio in classifica. Partita equilibrata sin dalla palla a due con Pontedera che si porta avanti, ma Empoli ribatte colpo su colpo, con molti errori al tiro da ambo le parti. Il quarto si chiude sul 18 a 14 per la Juve. Nel secondo quarto Empoli si riporta sotto con i ragazzi di Toccafondi che comunque riescono a stare avanti di uno o due possessi, senza mai dare l’impressione di poter scappare e con una tripla di Ceccarelli allo scadere si portano sul 36 a 32 dell’intervallo. Al rientro Empoli comincia con maggiore intensità e ricuce lo svantaggio, mentre la Juve trova grandi difficoltà in attacco contro la zona avversaria e al 28° Empoli passa per la prima volta avanti sul 41 a 40 e riesce a mantenere il punto di vantaggio al 30° sul 45 a 44. L’ultimo quarto inizia ancora in equilibrio per tre minuti, poi Toccafondi passa a zona e Empoli non riesce più a segnare con la Juve che al 35^ si trova sul +8, 54 a 46. A quel punto però Pontedera smarrisce la via del canestro e Empoli reagisce e in due minuti ricuce lo svantaggio, le squadre vanno avanti a braccetto superandosi a vicenda fino alla parità della sirena, 56 a 56. Pontedera però è chiaramente in difficoltà dal punto di vista fisico e la maggiore freschezza atletica degli ospiti fa la differenza; Empoli si porta avanti la Juve prova con i tiri dall’arco a perforare la zona avversaria, ma la precisione non c’è e nel fallo sistematico Empoli non sbaglia chiudendo sul 64 a 60. Prossimo impegno venerdi 13/03/2015 a Montevarchi.

UNDER 17 ECCELLENZA SI SPEGNE CON IL PASSARE DEI MINUTI E LIBERTAS ESPUGNA IL PALAZOLI !!!

BpLaj Juve Pontedera – Libertas Livorno 54 – 62

JP: Gasperini 5, Cedolini 5, Puccioni 5, Bartalucci 10, Innesti 7, Capozio 6, Landi 13, Gorini 1, Magliano 2. All. Di Russo

Cede alla Libertas Livorno la Juve, dopo una gara che ha visto i nostri ragazzi condurre per i primi venti minuti, mostrando buone giocate in fase offensiva e in fase difensiva. Nel terzo quarto però si spegne la luce, e i nove punti di vantaggio all’intervallo, vengono rimontati dai parietà livornesi, che ribaltano il risultato della gara, e riescono a portare a Livorno la posta in palio. Prossimo impegno mercoledi 18 marzo ad Agliana.

UNDER 17 REGIONALE: MASSIMO RISULTATO COL MINIMO SFORZO E ARRIVA LA TERZA VITTORIA CONSECUTIVA!!

BpLaj Juve Pontedera – Don Bosco Livorno 66 – 59

JP: Salamone 2, Pianigiani 6, Pacini 4, Mannucci 4, Feretti, Daddi, Guidotti 1, Santoni, Tognoni 2, Baronti 13, Toni 31, Barone 3. All. Carlotti

Una Juve non brillante, ma che ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo, contro una Livorno combattiva, che all’andata era riuscita a superare di misura i pontederesi. I ragazzi di coach Carlotti sempre avanti, con un Toni decisamente ispirato al tiro, che trovano un vantaggio consistente solo nel terzo quarto, fino al +17. Ultimo quarto con ampie rotazioni a gestire il risultato finale, in vista di una srie di sfide difficili per Pianigiani e compagni, a partire dalla prossima sfida contro Volterra, domenica pomeriggio al Palazoli.

UNDER 15 ECCELLENZA: LA JUVE CEDE ALLA FISICITÀ DEL GALLI!!!

Galli San Giovanni Valdarno – BpLaj Juve Pontedera 66 – 52

JP: Puccioni 12, Pellegrini 2, Castorina 2, Del Frate 9, Mattolini, Ciano 5, Nassi, Lucchesi 7, Redini, Carmignani ne, Foschi 15. All. Ormeni Ass. Miotti

Troppa differenza fisica tra i giocatori del Valdarno e la Juve ella sfida infrasettimanale della seconda fase under 15 eccellenza e i ragazzi di coach Ormeni cedono dopo una prima parte di gara equilibrata. Foschi e compagni, nonostante la prova generosa, dopo la grande prestazione casalinga di una settimana fa contro Colle, soffrono troppo la forza fisica del Galli, che, alla lunga, riescono a prendere il controllo sulla gara. Prossimo impegno domenica 15 marzo a Siena sponda Virtus.

UNDER 14 ELITE: LIBERTAS PROVA LA RIMONTA AL PALAZOLI MA LA JUVE C’È!!!

BpLaj Juve Pontedera – Libertas Livorno 58 – 53

JP: Ciano 24, Tintori 9, Nassi 12, Mattolini 4, Redini M. 4, Redini E. 2, Guerrieri 2, Puccioni, Belli, Vumbaca. All. Gorgeri

Vincono ancora i ragazzi di coach Gorgeri, che, al di là del risultato finale, impongono il proprio gioco e il proprio ritmo ai parietà livornesi. Brillante nella prima parte, la Juve scava un vantaggio importante, che i labronici provano a ricucire nella ripresa, raggiungendo il vantaggio minimo solo sulla sirena. Prossimo impegno sabato 14 marzo a Lucca.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author