Juve Pontedera: il punto sulle giovanili

UNDER 13: CONTRO VENTURINA UNA VITTORIA SOFFERTA MA CHE VALE LE FINAL EIGHT!!!

BpLaj Juve Pontedera – Basket Venturina 57-53

JP: Guidotti 7, Belli 14, Minuti 2, Cavallini , Redini 7, Puccioni, Carastiglia 1, Fabbri, Barsotti, Tintori 12, Guerrieri 6, Martini 8. All. Ferazzi Ass. Miotti

Dopo una cavalcata lunga tutta una stagione con la casella delle sconfitte inviolata, gli under 13 JP raggiungono il prestigioso traguardo delle finali regionali di categoria, che si terranno a Siena il 15-16-17 maggio. Le migliori otto si affronteranno in una tre giorni intensissima di grande basket, sui campi storici della città senese; aprirà le finali proprio la squadra di coach Ferazzi che venerdi 15 maggio alle 16.00 se la vedrà con i parietà di Prato. Tutto questo grazie al risultato nello sparetgio di sabato scorso contro Venturina: parrita difficile che vede i nostri bimbi partire malissimo, con un destabilizzante 17 a 1 per gli ospiti, che poteva compromettere il resto della gara. Reazione Juve nel secondo e terzo quarto, con risultato ribaltatato in venti minuti, dal meno 16 al più 11. Nell’ultima frazione una Venturina spavalda e generosa prova la rimonta e si riporta a ridosso dei padroni di casa, che mantengono però il sangue freddo, approdando con merito alle final eight. Appuntamento venerdi a Siena per la grande sfida con Prato che vale i primi quattro posti in Toscana: forza ragazzi!!!

UNDER 14 ELITE: LA JUVE LIQUIDA LA PRATICA AD AREZZO E VOLA ALLE FINALI NAZIONALI!!!

BpLaj Juve Pontedera – SBA Arezzo 66 – 36

JP: Ciano 16, Carmignani 13, Di Sacco, Redini E. 2, Nassi 2, Vumbaca 9, Guerrieri 6, Tintori 2, Redini M. 12, Puccioni, Cavallini. All. Gorgeri Ass. Miotti

Ancora una formazione Juve alle finali nazionali dopo due anni dall’ultima partecipazione con gli under 19 elite nella stagione 2012-2013. I ragazzi di coach Gorgeri scrivono quindi un’altra pagina nella storia della Juve Pontedera alla fine di una stagione esaltante, con una sola sconfitta esterna in tutto il campionato, raggiungendo il risultato con due giornate di anticipo; le prossime due gare saranno importante per aggiudicarsi il titolo regionale a avere un miglior piazzamento nella griglia della finale a 32 che si terrà a Bormio nel mese di luglio. La partita con Arezzo è un monologo JP, con Ciano e compagni capaci di scavare subito un vantaggio importante fin dalle prime battute e bravi a tenere alta la concentrazione e l’intensità per tutti i 40 minuti della gara, schiantando la resistenza degli aretini, fino all’esplosione di gioia finale. Ma la rehular season degli under 14 elite non si chiude con questo risultato: nella prossima settimana la trasferta di Firenze e la partita casalinga con Terranuova saranno decisive per il primo posto e il titolo regionale. Forza ragazzi!!!

UNDER 17 REGIONALE: NIENTE DA FARE CONTRO LA SECONDA DELLA CLASSE!!

Pielle Livorno – BpLaj Juve Pontedera 86 – 49

JP: Pacini, Pianigiani 1, Mannucci 3, Daddi, Guidotti 8, Feretti 6, Baronti 6, Toni 6, Agarini 17, Barone 2. All. Miotti

Partita senza storia quella disputata sabato scorso tra gli under 17 regionali di coach Carlotti, sostituito nel caso da coach Miotti, e Pielle Livorno, seconda forza del campionato. Troppa la differenza fisica e tecnica tra le due squadre, con i livornesi sempre pronti a punire gli errori pontederesi, in una giornata no per i principali terminali offensivi. Così Livorno scappa subito e all’intervallo il divarii è già di 19 punti, con i padroni di casa che possono allungare le rotazioni in una partita vinta senza patemi. Per i ragazzi di coach Carlotti si apre un fine settimana lungo con l’ultimo match casalingo della stagione contro Cascina domenica mattina alla bellaria e il recupero infrasettimanale di martedi prossimo a Calciniaia.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author