Juve Pontedera, il resoconto delle giovanili

UNDER 19 ELITE: RIMONTA EPICA A FIRENZE E CONTINUA LA CORSA VERSO LA FASE NAZIONALE!!!

Pino Dragons Firenze – BpLaj Juve Pontedera 46 – 47.

JP: Ceccarelli 2, Casavecchia 12, Landi, Novi 7, Chiarugi 9, Capozio, Luciano 6, Gorini, Volpi 2, Goretti 8, Barghini 1. All. Toccafondi. Ass. Gorgeri.

Vittoria con il cuore per la Juve Pontedera che con un canestro a 2 secondi dalla fine espugna il parquet di Firenze con il punteggio di 47 a 46. Partita incredibile per l’andamento: nei primi 30 minuti dominio dei padroni di casa, con la squadra di Toccafondi che sembrava incapace di reagire; gli ultimi 10 minuti una difesa Juve perfetta e una rimonta epica, ben 18 punti in meno di un tempino. Vittoria fondamentale per Pontedera che continua la corsa al terzo posto utile per le finali nazionali. Nel primo tempo Pontedera parte abbastanza bene e la gara è equilibrata fino ai due minuti finali con Pino che allunga e la Juve che non trova il canestro per il 16 a 10 finale. Nel secondo quarto la zona di Pino è ancora più indigesta per i ragazzi di Toccafondi, che, pur tenendo in difesa, vanno al riposo sul 25 a 16 per i padroni di casa. Al rientro dagli spogliatoi la Juve sembra più aggressiva e infila un 4 a 0 che la riporta a – 5, ma Firenze reagisce e al 5° si porta in doppia cifra di vantaggio arrivando al 30° sul rassicurante 42 a 24. Qui inizia un’altra partita Firenze non riesce più a segnare complice una gran difesa della Juve che comincia a 8 minuti dalla fine a recuperare qualche punto. A 3’30” dalla fine della gara Pontedera arriva al -9 e continua a recuperare palloni senza concedere spesso neanche il tiro a Pino. A 1’10” Pontedera è ancora sotto di 5 e con due triple di Chiarugi e Novi opera il sorpasso a 40 secondi dalla sirena. Firenze però reagisce e capitan Nardi trova il canestro con fallo per il controsorpasso; sbaglia però il libero supplementare, il rimbalzo è catturato dai ragazzi di Toccafondi che con Luciano trovano il canestro con fallo del definitivo sorpasso a 2” dalla fine. Prossimo impegno lunedi 09/03 al Palazoli contro Use Empoli.

UNDER 17 ECCELLENZA GIOCA SOLO VENTI MINUTI E SI FA RIMONTARE DA +19!!!

BpLaj Juve Pontedera – Pino Firenze 59 – 61

JP: Gasperini 14, Cedolini 7, Puccioni 6, Bartalucci 6, Innesti 6, Del Frate 5, Capozio 4, Landi 4, Minuti 3, Gorini 2, Lucchesi 2, Magliano. All. Di Russo

Una partita tremenda quella della Juve sabato sera al Palazoli: un primo tempo che vede una squadra determinata e cinica, pronta a punire i numerosi errori al tiro di Firenze ed accumulare un vantaggio di 19 punti, che sembrava rassicurante per tutto il resto della gara. Ma all’uscita dallo spogliatoio i ragazzi di coach Di Russo si disuniscono e perdono la confidenza con il canestro mostrata nella prima parte; Firenze rimonta punto su punto e a tre minuti dalla fine trova il sorpasso insperato. Il finale punto punto premia la squadra ospite e per i ragazzi JP rimane solo un’occasione persa in vista della fase nazionale. Prossimo impegno domenica 8 marzo contro Libertas Livorno.

UNDER 17 REGIONALE: DUE PUNTI D’ORO NELLA INSIDIOSA TRASFERTA DI PIOMBINO!!!

Basket Piombino – BpLaj Juve Pontedera 49 – 61

JP: Gronchi, Pianigiani, Guiducci, Mannucci, Feretti 10, Daddi, Guidotti, Agarini 4, Tognoni, Baronti 17, Toni 30, Bartolini. All. Carlotti

Bella vittoria in trasferta per i ragazzi di coach Carlotti sull’insidioso campo di Piombino. Partita combattuta nella prima parte, con i padroni di casa che cercano di imporre il proprio gioco e Toni e compagni, troppo disuniti in fase difensiva. All’intervallo Piombino è avanti di una lunghezza, ma nel terzo quarto la Juve cambia marcia in difesa e grazie ad un più alto livello di concentrazione, riesce a scavare un vantaggio a due cifre, che risulterà un tesoretto per la vittoria finale. Negli ultimi minuti Piombino prova a reagire e riesce a portarsi anche sul meno 2 a cinque minuti dalla fine, ma un canestro e fallo di Toni e i canestri di Ferretti e Agarini rimettono in ghiaccio la gara, per un meritato successo JP. Prossimo impegno sabato 7 marzo al Palazoli contro Don Bosco Livorno.

UNDER 14 ELITE DI AUTORITÀ A GROSSETO E CONTINUA LA STRISCIA VINCENTE!!!

Basket Grosseto – BpLaj Juve Pontedera 39 – 73

JP: Ciano 24, Nassi 9, Di Sacco, Vumbaca 19, Guerrieri 13, Mattolini 4, Puccioni 2, Redini M. 15, Redini E., Guidotti 2. All. Gorgeri

Vittoria senza difficoltà per i ragazzi di coach Gorgeri, che impongono ai parietà maremmani un ritmo insostenibile fin dai primi minuti di gioco, che frutta un parziale importante di 16 a 4. Il vero solco viene scavato nel terzo quarto, quando il vantaggio supera i 30 punti e la Juve fa vedere tante belle cose dal punto di vista tecnico, in una vittoria strameritata. Prossimo impegno sabato i marzo al Palazoli contro Libertas Livorno.

UNDER 13: VITTORIA FACILE E CONTINUA L’IMBATTIBILITÀ!!!

Etrusca San Miniato – BpLaj Juve Pontedera 32 – 99

JP: Guidotti 6, Dal Canto 21, Minuti 2, Puccioni 18, Boldrini 4, Carastiglia 15, De Trane, Fabbri 8, Barsotti 6, Lucchesi 4, Pucci 2, Martini 13. All. Ferazzi-Miotti

Partita senza storia sabato pomeriggio per i nostri u13, che continuano la loro marcia a punteggio pieno in campionato,vincendo sul campo dei giovani dell’Etrusca (tutti 2003) bravi a non arrendersi nemmeno nei minuti finali!

ESORDIENTI JP: DOPO LA SCONFITTA A CALCINAIA UNA BELLA VITTORIA AL FOTOFINISH A CASTELFRANCO!!!

Basket Calcinaia – Juve Pontedera 26 – 44

Frogs Castelfranco – Juve Pontedera 35 – 36

Settimana impegnativa per i nostri Esordienti che giocano due incontri nel giro di pochi giorni. Nella trasferta a Calcinaia i nostri piccoli atleti cedono con onore alla compagine di casa, per 26 a 44. La seconda gara contro il Castelfranco Frogs invece ha visto la Juve Pontedera prevalere di un solo punto sul 36-35 dopo una gara entusiasmante e sempre in bilico. I nostri esordienti mostrano carattere e determinazione costanti sia in difesa che in attacco, fino a pochissimi secondi dalla fine quando segnano il canestro della vittoria. Bravissimi dunque i nostri bimbi che mostrano buoni progressi in vista del prossimo incontro con Peccioli.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author