Notiziario Juve Pontedera

UNDER 19 ELITE: RITORNO ALLA VITTORIA CON UNA PROVA DI CARATTERE!!!

BpLaj Juve Pontedera – Basket Cecina 75 – 54

JP: Artigiani 2, Volpi 6, Chiarugi 17, Goretti 17, Novi 11, Casavecchia 6, Ceccarelli 8, Barghini, Gorini, Luciano 8. All. Toccafondi Ass. Di Russo

Una Juve convincente, che fa vedere un bel basket nel primo quarto, soffre e nell’ultimo tempino ottiene una vittoria meritata. La truppa di Toccafondi parte fortissimo e annichilisce Cecina con un parziale dirompente nei primi minuti; Caroti, play di Cecina, ha le polveri bagnate mentre Chiarugi e Goretti dominano sotto canestro. La squadra ospite reagisce, cambia difesa e ci prova in tutti i modi fino a ricucire al meno 5 all’intervallo, che solo i tre tiri liberi di Casavecchia riporta a meno 8. Nel terzo quarto i ragazzi JP rivedono gli spettri della partita con Libertas: l’attacco sembra incepparsi e le triple di Cecina spaventano. Ma la reazione è di carattere e un grande quarto tempino con un 30 a 12 di parziale portano una meritata vittoria ai ragazzi di coach Toccafondi.
Prossimo impegno lunedi 27 a Livorno contro PL.

UNDER 17 ECCELLENZA: AVANTI 39 MINUTI E BEFFATI NEL FINALE!!

BpLaj Pontedera – Don Bosco Livorno 55 – 63

JP: Minuti 5, Gorini 4, Magliano 7, Cedolini, Del Frate 9, Baldi 9, Innesti ne, Landi 2, Bartalucci 8, Capozio 9, Gasperini 2. All. Di Russo Ass. Gorgeri e Ferazzi

Una Juve poco cinica, soprattutto nella parte finale della gara, non riesce a far suo il match infrasettimanale casalingo contro la quotatissima Don Bosco Livorno. I labronici si erano presentati a Pontedera senza giocatori importanti, ma i ragazzi di coach Di Russo non hanno sfruttato al meglio l’occasione. Nella prima parte la partita è brutta, con molti errori banali da tutte e due le parti, ma sono i nostri ragazzi a riuscire a prendere un vantaggio, seppur minimo fino all’intervallo. Nel terzo e quarto tempino Pontedera prova a scappare, e quando a 5 minuti dalla fine il canestro di Bartalucci segna il +7, sembra riuscirci, ma Livorno ricuce sempre. Nemmeno il meno 4 a 1.50 dalla fine demoralizza i labronici, che annichiliscono la Juve con un terrificante parziale di 12 a 1, che premia Don Bosco, squadra che si dimostra cinica e capace di gestire la partita nei momenti chiave rispetto ai nostri ragazzi. Prossimo impegno sabato 25 ottobre a Prato.

UNDER 17 REGIONALE

BpLaj Juve Pontedera – Meloria Livorno 43 – 57

JP: Salamone 4, Barone, Mannucci 2, Ferretti 5, Tognoni, Pianigiani 8, Guiducci 2, Guidotti, Santoni, Gronchi, Baronti 9, Toni 13. All. Carlotti

Regge per 30 minuti l’under 17 regionale di coach Carlotti contro Meloria. Partita caratterizzata dai tanti errori da entrambi le parti, in una prima stagionale nella quale le squadre hanno sentito l’emozione dell’esordio. I nostri under 17 hanno lottato per tutti i 40 minuti e lo scarto è maturato soltanto nei frangenti finali della gara, quando Toni e compagni hanno sbattuto contro la difesa a zona labronica.

UNDER 14 ELITE SUGLI SCUDI E PER LIVORNO NON C’È STORIA!!!

Don Bosco Livorno – BpLaj Juve Pontedera 41 – 79

Continua la marcia inarrestabile dei ragazzi di Luca Gorgeri che conquistano una bella vittoria e di autorità su un campo difficile come il Palamacchia di Livorno. Partita mai in discussione fin dalle prime fasi, dove è emersa subito la maggiore fisicità e il tasso tecnico dei nostri ragazzi, che hanno controllato agevolmente la gara fino alla conclusione.

ESORDIO AMARO PER GLI UNDER 14 REGIONALI!!!

Piombino – Bellaria Cappuccini 44 – 36

Bellaria: Canale 10, Grassini 9, Bellini 6, Genovesi 4, Meoli 4 Niccolini 2, Marcon 2, Savarese, Novi. All. Meoni

Esordio difficile a Piombino della Bellaria Under 14 regionale. Partita che vive una partenza contratta con il punteggio che rimane sullo 0:0 per diversi minuti. Le squadre si equivalgono sul piano fisico e tecnico con i punteggi che rimangono appaiati per lunghi tratti della gara.
Ultimo tempino decisivo per le sorti della partita, dove un evidente calo fisico dei ragazzi della Bellaria, favorisce i padroni di casa, che riescono a portare a segno l’allungo decisivo.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author