Kappaò interno contro San Martino di Lupari, Salerno paga la stanchezza

 

Coach Russo: “Troppo brutte per essere vere. Tante gare in pochi giorni hanno influito ma…”

 

Ha pesato la stanchezza del turno infrasettimanale giocato al massimo in casa della capolista soli due giorni prima. Nella giornata numero 11 del torneo di A2 femminile, il Salerno Basket cede in casa contro la Fanola San Martino di Lupari, compagine più “fresca” che ha giovato di un turno di riposo nella giornata precedente: 37-60 il finale al PalaSilvestri per le venete, tanti errori per le campane che, dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato, hanno lasciato campo a San Martino (+10 all’intervallo lungo) in maniera progressiva. La scarsa lucidità in fase offensiva e la fisicità di Keys hanno fatto pendere la bilancia in favore delle ospiti.

“Troppo brutte per essere vere”, il laconico commento di coach Russo. “Abbiamo giocato senza energia, subendo la loro velocità ed una spropositata quantità di ripartenze in contropiede – dice ancora l’allenatore – In attacco non siamo riusciti a convertire in punti tanti tiri aperti, il canestro sembrava stregato. Forse abbiamo incontrato l’avversario peggiore, vista la nostra totale mancanza di brillantezza. Tuttavia è difficile valutare a posteriori quanto e se anche l’aspetto mentale abbia influito in una non-prestazione come questa: veniamo da tre partite in sette giorni, più l’impegno con l’U20, sicuramente ciò ha un po’ pesato. Ma per crescere e puntare alla salvezza bisognerà rapidamente imparare a fronteggiare situazioni come queste”.

 

 

TABELLINO   –   SALERNO BASKET-FANOLA S.MARTINO DI LUPARI 37-60 (8-11; 17-27; 26-38)

SALERNO: Seskute 2, Caputo ne, De Mitri 2, Zolfanelli 15, Magro ne, Ceccardi, Assentato 2, Meschi 11, Galdi ne, Kenny 5. All: Russo.

S.MARTINO: Morpurgo 9, Beraldo 5, Fietta 10, Busnardo 4, Amabiglia 3, Scappin 4, Martini 4, Brutto 2, Keys 17, Milani 2. All: Tomei.

Arbitri: Sciliberto-Bernardo

 

 

Ufficio stampa Salerno Basket ‘92  

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author