Kontatto Bologna - Alma Trieste, il preview di gara 4

KONTATTO BOLOGNA – ALMA TRIESTE
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: lunedì 5 giugno, 20.00
Arbitri: Borgo, Beneduce, Capotorto
Serie: 1-2 Trieste
In diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD (canale 202 piattaforma Sky, anche in streaming su Sky Go)

QUI FORTITUDO BOLOGNA
Matteo Boniciolli (allenatore) –
“Una cosa da segnalare di gara 3 è che abbiamo segnato solo un punto in più di gara 1, persa a Trieste, ma ne abbiamo subiti ben 25 in meno. Abbiamo mostrato una difesa solida, grazie anche ad un accorgimento da parte del mio staff, che ringrazio, che ci ha permesso di sparigliare le carte ad inizio partita. Ora l’errore più grande sarebbe quello di non dimenticare che Trieste è ancora in vantaggio 2-1, non dobbiamo assolutamente pensare che loro siano già proiettati su gara 5. Sarà fondamentale recuperare le energie fisiche e nervose. Finora nessuna gara in questa serie è stata uguale all’altra, ci dobbiamo immaginare una quarta partita ancora differente nel suo andamento. Questa, del resto, è la logica dei playoff, ora l’obiettivo è approcciare al meglio gara 4, che sarà ancora più difficile della terza partita. L’ottima difesa di gara 3 ci ha consentito di sporcare le azioni avversarie, limitando notevolmente il contropiede di Trieste, e di vincere la battaglia a rimbalzo. Ora, però, dobbiamo cancellare al più presto le emozioni positive che ci portiamo dietro dalla vittoria, tenendo bene in mente che Trieste verrà qui lunedì per chiudere la serie”.
Stefano Mancinelli (giocatore, capitano) – “In gara 3 abbiamo dimostrato di non essere quelli di gara 2, in una serie che vede valori in campo tra le due squadre molto simili, a mio avviso. La differenza tra la nostra vittoria sabato e la sconfitta di gara 2 a Trieste l’ha fatto il nostro approccio difensivo, completamente diverso rispetto a mercoledì. Ora pensiamo subito a gara 4, senza guardare indietro alle gare passate”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta su Sky Sport 2 HD.

QUI TRIESTE
Eugenio Dalmasson (allenatore) –
“In gara 3 la Fortitudo ha riaperto la serie giocando una partita di grande qualità e vincendo con merito, ora vedremo lunedì in gara 4 di affrontare l’impegno in modo diverso. Finora la differenza è stata fatta dalla convinzione con cui le squadre hanno approcciato le diverse partite, riuscendo via via a guadagnare un vantaggio ed a conquistare il successo. Tornando a gara 3, non siamo riusciti ad entrare nella logica dei nostri giochi, dato che la Fortitudo ci ha costretto a giocare sotto ritmo, con un lavoro difensivo di alto livello, diverso dalle prime due gare a Trieste. Ci serve più determinazione, abbiamo tirato male da tre anche per questa nostra mancanza di ritmo”.
Note – Roster al completo.
Media – Diretta su Sky Sport 2 HD.

Fonte : sito LNP

 

Commenta
(Visited 67 times, 1 visits today)

About The Author