La 5PARI Torino espugna Savigliano e vede i play-off.

Vittoria importantissima della 5PARI, che nella battaglia del PalaFerrua non si tira mai indietro e con uno scatto ad inizio ultimo quarto porta a casa il referto rosa.
1°quarto
Davanti al caldo pubblico del PalaFerrua, la 5PARI Torino schiera Rispoli, Murta, Quaranta, Sacco e capitan Vetrone . I padroni di casa rispondono con Giacone, Grezda, Testa, Mondino e Mijic.
Quaranta, su assist del capitano, rompe il ghiaccio. Murta batte secco Mondino e appoggia il 4 a 0. La tripla di Mijic sblocca i padroni di casa, subito puniti dal canestro, da ex, di Sacco. Rullo Murta c’è, tripla del 9 a 3 ospite. Per Savigliano segna solo il croato Mijic, altri due per il lungo. Capitan Vetrone si fa sentire in attacco, guadagnandosi un giro in lunetta. Due su due per il lungo ospite. Coach Fiorito ne ha altri due dal lungo croato. Sacco non ci sta e, in contropiede, risponde. La difesa dei draghi non riesce a contenere il numero 15. Tutti suoi i primi nove punti di Savigliano.
Gran alto-basso tra Sacco e Vetrone, altri due per il capitano di Torino. Savigliano patisce l’uscita di ijic, Murta ne approfitta per siglare il 17 a 9. Icardi, entrato dalla panchina, accorcia per i suoi.
Il lungo di casa, dalla lunetta, mette altri due punti. Quaglia risponde a suo modo, triplone per il più sette sul 20 a 13. Giacone lo imita, riportando Savigliano a meno quattro. Rispoli mette subito il più sei. Quaglia, dalla lunetta, sigla il 23 a 16. Mijic rientra dalla panchina e ne mette altri due.
Pepino sulla sirena si guadagna tre liberi. Dentro il primo e l’ultimo. Il quarto si chiude sul 25 a 18 per la 5PARI Torino.
2°quarto
Il secondo quarto è aperto da un gran canestro dal post di un ottimo Quaglia. Icardi gli risponde a tono, 27 a 20 per Torino. Viggiano si guadagna due liberi, mette solo il secondo, portando Torino avanti di otto. Savigliano butta via la palla, Pepino punisce con la tripla del 20 a 31 per gli ospiti. Savigliano prova la 2-3, Murta legge il tutto e infila un’altra tripla. Murta si accende, rubata e fuga solitaria per il 36 a 20.
Coach Fiorito ferma la partita.
Murta, nonostante la pausa, non ha raffreddato la mano. Tripla dall’angolo per il più 19. Testa accorcia per i suoi. Icardi torna a farsi sentire, suoi i punti del 24 a 39. Sacco, su assist di Quaranta, segna da sotto. Icardi risponde con la stessa moneta.
Mijic è immarcabile, canestro del meno 13. La 5PARI perde il filo del discorso, Testa, dalla lunetta, accorcia ulteriormente per Savigliano. Sempre Testa firma i punti del meno nove. Sacco prova a risvegliare i suoi, ma Mijic, con il gioco da tre punti, firma il 43 a 35 Torino. Rispoli si inventa il nuovo più dieci, vanificato dalla tripla sulla sirena di Giacone. Le squadre vanno negli spogliatoi sul 45 a 38 per Torino.
3°quarto
Il secondo tempo è aperto dalla tripla di Grezda, che riporta Savigliano sul meno quattro. La 5PARI Torino non riesce a trovare la via del canestro. Ci pensa Rispoli a sbloccare i draghi.
I primi cinque minuti vedono solo questi due canestri. Coach Rossin ci vuole parlare su e chiama time-out.
Al rientro è Murta a trovare il più 8 ospite. 49 a 41 per Torino. Icardi continua a farci male, altri due per il centro di casa. Rispoli scocca la tripla del più nove. Savigliano accorcia con i liberi di Testa. Icardi, sempre dalla lunetta, trova il meno cinque. Ancora Rispoli, ancora da tre.
E’ sempre Icardi a farci soffrire, si guadagna un altro giro in lunetta. Fa solo ½ per il meno sette. Pepino replica immediatamente, portando la 5PARI Torino sul 57 a 48. Punteggio con cui si chiude il terzo quarto.
4°quarto
Quaranta apre l’ultima frazione con il siluro del 60 a 48. Icardi non si ferma, altri due nel pitturato.
Ma Quaglia c’è, gioco da tre punti e più 13 per Torino. Quercio replica immediatamente con la tripla del 63 a 53. Quaranta si è sbloccato, altri due per la guardia numero nove. Quaglia è determinato, altro gioco da tre punti. Torino a 6 e 42 dal termine conduce per 68 a 53.
Sacco, col jumper, firma il più 17. Coach Fiorito chiama time-out.
Al ritorno in campo è Grezda ad accorciare per Savigliano. La guardia di casa mette subito un’altra tripla, con 2 e 55 da giocare il canestro di Quercio vale il 70 a 61 per Torino. I liberi di Murta ci ridanno la doppia cifra di vantaggio. Mondino trova il meno 9 sul 63 a 72. E’ ancora la guardia biellese, con una magata, a riportarci sul più undici.
Mijic torna a farsi sentire. Il suo gioco da tre punti vale il meno otto con 1 e 21 ancora da giocare. Savigliano, in bonus, manda Rispoli in lunetta. Il play astigiano è glaciale. La 5 conduce sul 76 a 66 con 1 e 08 ancora da giocare.
Quaranta ruba, lancia Murta che guadagna due liberi. Fa 1/2 , ma recupera palla e sigilla il match con il canestro del 79 a 66.
Negli ultimi secondi non succede nulla.

Savigliano – 5PARI Torino: 66-79 (18-25, 20-20, 10-12, 18-22)
Savigliano: Grezda 11, Testa 6, Giacone 8, Mijic 19, Mondino 2, Quercio 3, Ferrero 0, Icardi 17, Bertello, Bacci 0, Peric 0. All. Fiorito
5PARI: Murta 24, Quaranta 7, Sacco 10, Rispoli 14, Vetrone 4, Quaglia 12, Pepino 7, Migliori 0, Viggiano 1, Ventricelli 0. All. Rossin

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author