La Bakery Piacenza cede il passo a Cento

Tramec Cento 80-68 Bakery Piacenza (15-26, 34-41, 56-57)

Tramec Cento: Contento 25, D’Alessandro 6, Demartini 3, Benfatto 17, Andreaus 6, Stupazzoni, Fontecchio 14, Brighi 3, Pederzini, Caroldi 6. All. Giordani

Bakery Piacenza: Sanguinetti 20, Magrini 14, Infante 10, Gasparin 9, Meschino 8, Soragna 7, Fin, Cuccarese, Nicoletti, Bianchi. All. Bizzozi

Non esistono pause natalizie nel mondo della Pallacanestro, e la Serie B non vuole venir meno a questa tradizione. Ecco allora che la Bakery Piacenza, allenatasi anche il giorno di Natale, si metteva in viaggio verso la provincia ferrarese per affrontare la forte Tramec Cento, da molti indicata ad inizio stagione come una delle più serie candidate a lottare per la promozione. Dopo un avvio di stagione sottotono, la formazione di coach Giordani ha raggiunto i livelli di gioco promessi, confermati dalla vittoria contro l’allora imbattuta capolista Cecina.

E’ una Bakery extralusso quella che si presenta al Palahrcos di Cento: l’avvio dei ragazzi di coach Bizzozi (15-26) annichilisce i padroni di casa. Nel solito quintetto formato da Gasparin, Sanguinetti, Magrini, Soragna e Infante emerge da subito la coppia Sanguinetti-Infante, con l’esterno già in doppia cifra a fine primo quarto mentre il lungo è a quota 8 punti e 4 rimbalzi.

Piacenza prova l’allungo anche nella seconda frazione, ma la Tramec è brava a reagire: il parziale recita 17-7, e vale il -1 per i padroni di casa. E’ Magrini a sbloccare l’attacco piacentino i liberi che valgono il 32-35 al 18’. Gli ultimi due minuti del primo tempo raccontano di una Bakery nuovamente propositiva che, grazie alla tripla allo scadere di Sanguinetti (ampiamente il miglior realizzatore del match con 17 punti all’attivo), ritrova 7 lunghezze di margine.

E’ però un fuoco di paglia, perché la Tramec ad inizio terzo quarto si riporta velocemente a contatto. Da qui inizia un lungo punto a punto nel quale, però, Cento non riesce mai a mettere la testa avanti. Al 30’ il tabellone recita 56-57 per la formazione del Presidente Beccari. Gli ultimi dieci minuti sono completamente appannaggio dei padroni di casa che, con un parziale di 24-11, si assicurano la vittoria con il punteggio di 80-68.

Nessuna sosta nemmeno per l’ultimo dell’anno: i biancorossi torneranno infatti in campo il 2 Gennaio, quando al PalaBakery di Largo Anguissola in Piacenza affronteranno i toscani della Valentina’s Bottegone, la palla a due sarà alle ore 21:00.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author