La Baltur Cento supera Reggio Emilia ed è campione d'inverno

A Scandiano la Baltur coglie il tredicesimo successo su quattordici incontri disputati, battendo la BMR e conquistando il platonico titolo di “Campione d’inverno” grazie alla contemporanea vittoria di Rimini su Piacenza, che scivola a “+4” dai bianco/rossi e si fa raggiungere da Crema in classifica. Alla palla a due, Benedetto si presenta ancora una volta senza l’infortunato Piunti e parte con Rizzitiello e Benfatto vicino a canestro, mentre Eliantonio affida la cabina di regia a Verrigni. Nonostante un avvio caratterizzato dai canestri di Vico, che ispira il 2-7 iniziale, il primo quarto scivola via all’insegna dell’equilibrio. Bertolini presto riporta la BMR a “-2” (14-16), ma Benfatto e Vico ricacciano indietro gli avversari (14-20). Col senno di poi la seconda frazione è quella decisiva, poiché la Baltur concede ai locali appena tre canestri dal campo in 10’. Germani, in particolare, rintuzza il primo tentativo di fuga ispirato da cinque punti in fila di Pasqualin (22-32) ma poi scivolano a “-16”, dopo l’ennesimo break firmato questa volta da Vico e Rizzitiello (24-40). Nella ripresa lo scarto tra le due formazioni oscilla costantemente tra i 14 e i 19 fino al canestro da tre punti di Farioli, che chiude il terzo periodo sul 45-57. L’ultima frazione si apre con una gioco da tre punti di Chiera, che ripristina le distanze, e in seguito gli ospiti gestiscono senza problemi il vantaggio, in un finale di gara macchiato soltanto dall’uscita per infortunio di Rizzitiello, che abbandona il campo a due minuti dalla conclusione per un problema a un polpaccio. Centrato dunque l’ennesimo obiettivo, la Baltur chiuderà il suo girone d’andata ospitando al Pala Ahrcos Lecco, quarta forza del girone, con palla a due prevista per le ore 20:30 di sabato.
BMR REGGIO EMILIA-BALTUR CENTO 62-77
PARZIALI: 17-20, 7-20, 21-17, 17-20.
REGGIO EMILIA: Malagutti, Verrigni 1, Fontanili, Bertolini 10, Farioli 11, Degli Esposti, Dias NE, Motta 10, Pugi 18, Germani 12. All. Eliantonio.
CENTO: Ba 6, Piunti NE, Vico 22, Chiera 9, Graziani, Pasqualin 9, D’Alessandro 5, Govoni NE, Benfatto 8, Cantone 5, Mastrangelo NE, Rizzitiello 13. All. Benedetto.
ARBITRI: D’Orazio, Semenzato.
Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author