La Benacquista Latina firma Luca Ianes

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo con l’atleta Luca Ianes per la stagione 2014/2015. Il nuovo pivot approda a Latina dopo aver trascorso le ultime settimane a Brindisi, dove prendeva parte agli allenamenti con la squadra militante nella massima categoria nazionale.

Luca, nato a Merano (BZ) il 25 novembre 1980, è alto 202 cm ed ha iniziato la sua carriera cestistica tra i senior nel 1999 a Petrarca, in provincia di Padova, partecipando al suo primo campionato di B1 e rimanendo con i bianconeri fino al 2001. Le due stagioni padovane sono un’ottima vetrina per concludere l’accordo con la Scaligera Verona, allora militante in A1, con cui accumula 14 presenze prima di lasciare la città veneta, nell’estate del 2002, per approdare a Ferrara. Con la formazione ferrarese disputa 42 partite in Legadue, poi, al termine di due esaltanti stagioni, lascia il Basket Club per restare comunque in Emilia-Romagna, questa volta firmando, nel 2004, con la Virtus Imola, protagonista in B d’Eccellenza. Nel 2005 scende al sud per la prima volta, per indossare la casacca dell’Ares Ribera e, nella stagione successiva, quella della Pallacanestro Palermo, sempre nella terza categoria nazionale.

Al termine dell’esperienza siciliana Luca si trasferisce a Firenze dove inizia la stagione 2007/2008 con la maglia dell’Everlast, per poi passare in corso d’opera a Ferentino, squadra in cui militerà fino al 2009 e dove si distinguerà come miglior rimbalzista dell’intera stagione con 9.62 palloni catturati di media. Lasciata la squadra amaranto, Ianes vive una stagione complicata nel 2009/2010 con l’approdo a Scafati, dove però resta solo per 10 gare, per poi siglare un accordo con l’Olimpia Milano in serie A, dove disputa 6 gare nel 2010. Terminata la sua seconda avventura nella massima serie, Luca decide di sposare il progetto della Mazzeo San Severo in Legadue, con cui disputa un’ottima stagione realizzando 256 punti e catturando 126 rimbalzi, e dove diventa un beniamino per il pubblico locale. Nel 2011 il nuovo centro pontino torna a Ferentino, ma nella città ciociara rimane per un breve periodo, perché decide di accettare la proposta di vestire la maglia dell’Igea Sant’Antimo durante l’ultima fase del primo campionato professionistico della compagine napoletana insieme a Carlo Cantone. Terminata, con un’eccezionale salvezza, la stagione in terra campana, per Luca arriva la chiamata della Pallacanestro Trapani militante in DNB, che nel 2013 viene eliminata ai play-off da Roseto, ma ottiene comunque l’ammissione alla Legadue Gold dopo aver scambiato il titolo sportivo con la Givova Scafati. Ianes resta in Sicilia anche nella stagione 2013/2014 sotto la guida di Lino Lardo, che gli affida i gradi di Capitano.

Tutto lo staff dirigenziale e tecnico della Latina Basket dà il benvenuto a Luca Ianes e gli fa un grande in bocca al lupo per la sua esperienza in maglia nerazzurra.

Donatella Schirra
Ufficio Stampa
Latina Basket

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author