La Bull Basket Latina fa "vedere le streghe" alla Elledierre

ELLEDIERRE ROMA 59

REDIMEDICA LATINA 68

Parziali: (18-16; 30-34; 43-54)

ELLEDIERRE: Panariti, Bianchi, Mancini 20, Ilari 13, Roccetti 3, Carfora 8, Nardinocchi 3, Fois, Milani 8, Filiaci, Foco 4, Milozzi. All. Rosatelli

LATINA: Magnanimi, Pompei 12, Conte, Zolfanelli 22, Salvucci 1, Vella 11, Bambini 6, Kolar 9, Auzou 7, Fusari. All. Russo

Arbitri: De Mattia di Trevignano Romano e Poeta di Campagnano di Roma

Note: Tiri liberi: Roma 9/19, Latina 11/14

La Redimedica Bull Basket Latina ci ha preso gusto e nella notte di Halloween fa vedere le streghe anche alla Elledierre Roma. Le biancoverdi chiudono così una settimana fantastica, che le aveva già viste trionfare in casa con San Raffaele e conquistare due nette affermazioni anche con le squadre del settore giovanile.

Eppure l’avvio di gara della Redimedica Bull Latina non è semplice. Il quintetto di coach Roberto Russo fatica per trovare la via del canestro e la Elledierre Basket prova subito ad allungare. Le capitoline volano sul +5 e in più di una circostanza hanno anche la palla in mano per aumentare il divario in termini di punteggio. Solo nel finale di primo quarto la Redimedica Bull riesce ad accorciare, tanto da chiudere i primi 10’ sul -2. Tutt’altra storia nel secondo quarto, che inizia sulla falsariga del finale del primo. La truppa pontina, trascinata dalla Zolfanelli, inizia a trovare con buona continuità il canestro ed il sorpasso è presto fatto. La Redimedica Bull torna negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul +4 proprio grazie ai canestri della Zolfanelli, che dopo i primi due quarti di gara è già a quota 20 punti personali.

Al rientro in campo la Elledierre, sospinta anche dal proprio pubblico, prova a rientrare, ma la Bull Basket Latina dimostra di saper gestire bene la gara e non si fa prendere dal panico neanche quando le capitoline si avvicinano. Così, pian piano, le biancoverdi scavano il solco ed il divario si allunga. Nonostante qualche piccolo errore di gioventù, la Redimedica chiude l’incontro sul 59-68.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author