La Camera taglia i 900.000 euro di fondi annui dedicati al basket

Nella giornata di martedì la Commissione bilancio alla Camera ha approvato l’emendamento al ecreto fiscale dal deputato PD Edoardo Fanucci modificando due articoli della legge Melandri sui diritti tv. Dal 2008, il 4% dei soldi incassati dalla Serie A di calcio doveva essere destinata ad investimenti su vivai, sicurezza, infrastrutture, impianti sportivi e almeno due progetti per sport diversi dal calcio. Da qui la creazione di una Fondazioni composta da tre rappresentanti FIGC, uno di Federbasket e uno del Coni.

La riforma abolisce quindi la Fondazione e riconsegna tutto alla FIGC.

Una sconfitta per il basket che aveva ottenuto 900.000 euro l’anno nelle ultime tre stagioni.

 

Così ha commentato il presidente della FIP Gianni Petrucci:
Sono incredulo. Siamo l’unico sport professionistico in Italia oltre al calcio. Credo comunque al governo, che ci ha promesso un milione di euro nel provvedimento legislativo utile.”

Commenta
(Visited 79 times, 1 visits today)

About The Author