La Casa Euro Taranto pronta al... lancio dei peluche

Casa Euro Taranto pronta al… ‘lancio del peluche’

Domenica al PalaMazzola contro Pescara sarà la giornata “Teddy Bear Toss”: al primo canestro lancio in campo dei peluche da destinare al reparto di pediatria dell’ospedale

Voleranno peluche domenica al PalaMazzola di Taranto. Nessuna protesta si intende ma solo un modo festoso di fare della beneficenza a pochi giorni dal Natale. Anche la Casa Euro Basket Taranto ha aderito all’iniziativa “Teddy Bear Toss” promossa su tutti i campi dalla LNP nelle ultime due domeniche pre-natalizie. Si tratta di una raccolta di solidarietà di matrice americana: tutti gli spettatori che verranno al PalaMazzola per assistere al match contro Pescara valevole per la 12sima giornata di Serie B, sono invitati a farlo portando con se un peluche, un orsacchiotto che dovrà essere lanciato in un particolare momento della partita, subito, al primo canestro realizzato indipendentemente da quale squadra lo andrà a segnare. I giocatori in campo, con la collaborazione dei ragazzi infaticabili della Virtus Pallacanestro Taranto li raccoglieranno tutti e nei giorni successi una delegazione del Cus Jonico e della Virtus regaleranno i peluche ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale di Taranto. 

“Insomma un’altra ragione in più per esserci – rimarcano dalla società cussina – ricordando a tutti di portare uno, due, tre orsacchiotti di peluche (ovviamente non pupazzetti pesanti, ndr) per poter partecipare a questa pacifica manifestazione di affetto e tenerezza nei confronti dei bambini che soffrono lontano dalle proprie case e famiglie, chiusi in una stanza di ospedale”.

E per incrementare il numero degli spettatori e di conseguenza dei peluche da donare la Casa Euro Taranto sta facendo un’opera importante di “invito” presso le scuole e i piccoli gruppi cestistici con ingressi gratuiti e biglietti ridotti per tutti, studenti, piccoli giocatori, genitori, istruttori e accompagnatori.

In tutto questo non poteva mancare la vicinanza “fraterna” della Virtus Pallacanestro Taranto e della consociata De Florio che coloreranno il palazzetto.

In particolare la Virtus si appresta a vivere l’ennesima domenica da protagonista sul parquet e fuori con la visita in mattinata all’oratorio nella Chiesa di San Domenico nel Borgo Antico, alle ore 11 la messa e poi dopo Casa Euro-Pescara al PalaMazzola, altro raduno in Piazza Maria Immacolata per “Bambini in Festa”. 

Sul campo, ferma l’under 19 di coach Leale, le soddisfazioni sono arrivate dall’under 15 di Cottignoli che ha espugnato Bari 65-79 con 20 punti di D’Andria ma ha masticato amaro, ko 64-47,   sul parquet di Mesagne. “Bisogna accettare le sconfitte serenamente. Continuare a lavorare e migliorare sui limiti di squadra e individuali. Continuare sempre a credere. Grande umiltà” il commento del responsabile tecnico, Domenico Terruli.

Invece derby under 13 vinto dagli orange, sempre con Cottignoli in panca,  34-37 sulla Santa Rita imitata dall’under 14 Elite corsara 48-70 sul campo di Monpoli con Egitto, 22 punti, sugli scudi. Siamo primo in parecchi campionati (under 19 e under 17, ndr) ed in tutti comunque primeggiamo. Il nostro premio è la considerazione di chi é con noi” ha scritto il presidente Virtus, Enzo Festinante sul profilo ufficiale della società.

Luca Fusco ADDETTO STAMPA CASA EURO BASKET TARANTO

e-MAIL stampacusjonico@gmail.com

PAGINE FACEBOOK UFFICIALI: 

Cus Jonico Basket Taranto

Virtus Taranto

SITI WEB www.cusjonicobasket.it; www.virtuspallacanestro.it

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author