La Cestistica Ostuni firma Salvatore Orlando

CESTISTICA, PRESO SALVATORE ORLANDO

Totò lascia Bisceglie (Serie B) e torna a Ostuni dopo 5 anni

La Cestistica Ostuni comunica con grande piacere di aver perfezionato l’ingaggio di Salvatore Orlando, atleta classe 1980, pivot di 202 cm. Per “Totò” è un ritorno in gialloblù, dopo la stagione 2009/10 in maglia Assi Basket, insieme a Mimmo Morena e sotto la guida di coach Giovanni Putignano.

Nato a Napoli il 1° ottobre dell’80, Orlando è un centro di grande sostanza e temperamento, ottimo difensore e rimbalzista, che fa della grinta e dell’intelligenza tattica le sue armi migliori: la sua carriera non ha bisogno di presentazioni, tanti anni in serie B (a Ruvo, Molfetta, Francavilla, Agropoli) e in A Dilettanti (a Gragnano e Latina, oltre che a Ostuni). Lo scorso anno ha militato in DNB prima (a Scafati) e in DNC poi (ad Arzano), prima di approdare in LegaDue Silver con la maglia della Torrevento Basket Nord Barese, con cui ha conquistato la salvezza. In questa stagione ha invece giocato 12 partite con la Ambrosia Bisceglie in Serie B, totalizzando quasi 8 punti e oltre 5 rimbalzi di media in poco meno di 20 minuti di utilizzo, con un season high di 22 punti e 9 rimbalzi (in 24 minuti) contro Taranto.

Un colpo importante, quello di Salvatore Orlando, per la società gialloblù, che ovvia in questo modo alle difficoltà sotto canestro emerse nelle ultime partite a causa dell’assenza di Mimmo Morena e dei problemi fisici di Antonio Caloia. Anche se i playoff sono ormai quasi irraggiungibili, la Cestistica vuole ancora crederci e giocarsi al massimo tutte le partite rimaste, per concludere meglio possibile questa prima stagione in Serie C nella sua storia, dopo due promozioni consecutive dalla Serie D e dalla C Regionale. 

Orlando, che nel pomeriggio del 26 dicembre ha svolto il suo primo allenamento con i nuovi compagni, sarà disponibile per coach Vozza già nel match casalingo di domenica pomeriggio alle 18 contro la Magic Team Benevento, che si giocherà al Palasport 2006 di Ceglie Messapica. Il primo di due impegni in casa consecutivi, due occasioni fondamentali per i gialloblù per tornare alla vittoria dopo un periodo buio, che si spera adesso stia finalmente per terminare. 

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author