La CFG Livorno cede sul campo della Dulca Santarcangelo

Nonostante una super prova offensiva di Jacopo Lucarelli, la CFG Livorno esce sconfitta dal campo, più che ostico, della Dulca Santarcangelo. Un match in cui i padroni di casa sono partiti forte fin da subito (12-1 il parziale in avvio di gara) ed hanno sempre condotto il match in termini di punteggio, sebbene la truppa di coach Quilici abbia più volte accorciato fino anche al -5 a metà dell’ultimo periodo di gioco, quando però la Dulca risponde con un 7-0 che chiude i conti. Ancora una volta, per Livorno, hanno pesato l’assenza di Artioli e le condizioni non ottimali di Perin e la pausa pasquale non potrà che giovare ai labronici.
Il commento di coach Daniele Quilici: “Usciamo da Satarcangelo purtroppo con un’altra sconfitta, non avendo saputo capitalizzare i 30′ complessivi di buona pallacanestro che abbiamo espresso. Purtroppo soffriamo di brevi amnesie, nel gioco e nell’atteggiamento, che paghiamo a un prezzo più caro di quel che dovremmo.
Le percentuali ai liberi (sotto il 50%) e da oltre l’arco dei tre punti fanno poi il resto. La squadra è viva, ma manchiamo di una vittoria da troppo tempo e certe emozioni negative si riflettono anche sulle prestazioni. Adesso una nuova pausa… poche chiacchiere, l’obiettivo è prepararci a vincere le prossime 3 in casa per avere la miglior posizione possibile ai playout e agguantare la salvezza!”
Il prossimo impegno è, infatti, previsto per il 3 Aprile quando la CFG, si spera al completo, ospiterà la Mami Oleggio.
Dulca Santarcangelo – CFG Livorno 78-63
(17-19, 22-14, 17-11, 22-19)
Dulca Santarcangelo:
Pesaresi 10, Moretti 7, Cardellini 15, Bedetti 12, Saponi 17, Canini 2, Bianchi 8, Fusco, Pasini , Botteghi 7.
All. Tassinari
CFG Livorno:
Giampaoli 3, Banchi 10, Lucarelli 23, Mariani 5, Ravazzani 7 (+21 rimbalzi), Perin 11, Creati F., Bruno 4, Soariani, Thiam.
All. Quilici.
Nella foto Ravazzani (Foto M. Sisi)

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author