La CFG Livorno torna fra le mura amiche contro Cento

Dopo la sconfitta rimediata sul campo di San Miniato, la CFG Livorno torna a giocare davanti ai propri tifosi dove l’ultima volta riuscì addirittura a battere Cecina. Deve ripartire da qui la truppa di coach Quilici per provare a superare un’altra corazzata come la Tremec Cento. Gli emiliani occupano, al momento, la terza posizione in classifica con un record, invidiabile, di 12 vittorie a fronte di 5 sconfitte e sono in momento di forma impressionante che recita ben 7 successi consecutivi. Missione impossibile per Livorno? Neanche per sogno: Ravazzani e compagni hanno dimostrato in questa stagione, di poter competere anche con le massime formazioni del girone e l’exploit di Cecina è solo l’ultima dimostrazione. 
La Tremec fa dell’attacco equilibrato una delle sue armi. La rotazione di coach Giordani prevede, infatti, 8 giocatori capaci di contribuire a 360° gradi per la propria squadra con Marco Contento miglior marcatore dei suoi e, ad oggi, uno degli attaccanti più efficaci di tutta la Serie B.
Ci vorrà la consueta determinazione della CFG per superare un avversario tanto temibile. Come detto però non esistono missioni impossibili per questo gruppo.
Appuntamento domenica alle ore 18:00 sul parquet del PalaMacchia.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author