La CMO Stabia cade negli ultimi minuti contro la Magika

Pesante sconfitta per le ragazze stabiesi,che non riescono a sfruttare i risultati favorevoli dai campi delle dirette concorrenti ai play-off.
Coach Bel fiore varia lo starting five inserendo Ortolani al posto di Brunelli, completando con Vente, Negri, d’Avolio e Gallo. Le padrone di casa partono con il piede a tavoletta sull’acceleratore. Funziona ottimamente l’ asse Ortolani-Vente con la lettone a concretizzare gli inviti della giovane ala stabiese. La player d’Avolio fatica in cabina di regia gestendo male alcuni possessi che regalano facili contropiedi alle ospiti, che rientrano in partita. Il primo periodo scorre in equilibrio possesso su possesso, Potolicchio a fil di sirena chiude un parziale sul 14-14. Nei due periodi a cavallo del riposo lungo, regna l’equilibrio, dove entrambi le squadre alternano la difesa ad uomo con la zona. La pericolosa Gallo è ingabbiata da una pressante difesa ad uomo, così ne approfitta Brunelli e Potolicchio che colpiscono un paio di volte dall’arco.
Sul fronte opposto Panella e Pazzaglia tengono vivo l’ attacco emiliano; alla fine del terzo quarto la squadra di coach Seletti è avanti di quattro lunghezze grazie a due liberi realizzati da Franceschelli che porta il risultato sul 38-42. Le prime fasi dell’ultimo periodo sono confuse, solo al 33′ Minervino con un semigancio riesce a sbloccare il punteggio.
Nei minuti seguenti prevalgono le difese con la squadra di coach Bel fiore che smarrisce del tutto la via del canestro mentre al 38′ Pieropanno si mette in proprio e con un parziale di 5-0 scava il solco tra le due squadre, che risulterà determinante per la vittoria della Magika. Stabia ci prova, con un seguito di falli sistematici, tuttavia Brunetti e Panella sono micidiali e implacabili, chiudendo definitivamente la gara sul punteggio di 54-44.

C.M.O. Stabia – Magika Castel San Pietro Terme 44-54 (parziali: 14-14, 11-12, 13-16, 6-12)

CMO Stabia: Ortolani, De Rosa ne, d’Avolio, Carotenuto ne, Potolicchio 13, Gallo, Negri 2,
Minervino 6, Brunelli 10, Vente 13. All. Bel fiore.

Magika: Panella 4, Gianolla 1, Michelini, Capucci 4, Franceschelli 12, Brunetti 10, Pazzaglia 8,
Santucci 8, Pieropan 7, Furlani. All. Seletti.

 

 

Carmine Cascone

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author